N

Social

I Social Media ti aiutano a costruire la credibilità del tuo brand

di Luna Saracino

clock image3 minuti

Brand Credibility e Social Media

I Social Media sono un tipo di tecnologia che nel giro di pochi anni hanno rivoluzionato il modo di vivere, agire e informarsi delle persone nel mondo.

Siamo tutti connessi e non possiamo più vivere senza uno smartphone. All’interno del nostro dispositivo portatile c’è tutta la nostra vita: i contatti importanti, i dati fondamentali, tutte le informazioni che ci occorrono per proseguire nella giornata.

I Social Network, in questo, giocano un ruolo fondamentale: ci aiutano a tenerci in contatto con le persone che amiamo, anche se a distanza, ci aiutano a tenerci informati, ci permettono ormai anche di effettuare acquisti, in modo rapido e intuitivo.

Le imprese, dal canto loro, hanno finalmente compreso le incredibili potenzialità di questi strumenti e decidono di utilizzarli per far crescere e migliorare la propria reputazione online, quella che nel gergo è detta Brand Credibility.

In che modo è possibile? Attraverso la crescita del Customer Base, migliorando l’accessibilità, ostentando trasparenza.

Crescita del Customer Base

Il modo migliore per sottoporre i propri prodotti a potenziali clienti è attraverso il social media marketing. Fare marketing online, attraverso la creazione di post organici o a pagamento, consente di arrivare a un buon numero di utenti, nuovi o preesistenti, in poco tempo e con costi piuttosto limitati (almeno rispetto alle pubblicità tradizionali).

Grazie ai Social Media, quindi, è possibile senza dubbio contribuire alla crescita del proprio Customer Base e di rafforzarlo nel tempo, soprattutto. Per la Brand Credibility della nostra azienda, questo passaggio è fondamentale.

Migliorare l’accessibilità

Secondo alcune ricerche, i clienti sono più propensi a dare valore a un brand quanto più è facile raggiungerlo per avere supporto o per chiedere assistenza e/o ricevere informazioni.

Attraverso i Social Media è possibile automatizzare le risposte agli utenti con chatbot dedicate, creare post organici e a pagamento in cui proporre scontistiche o promozioni, avviare sessioni di live streaming per interagire il più possibile con i clienti, reali o potenziali.

Il modo migliore, quindi, per rafforzare la propria Brand Credibility è migliorando e garantendo un’accessibilità a tutti gli utenti.

Ostentare trasparenza

Per un’azienda è molto importante avere un rapporto onesto e trasparente con i propri clienti. Soprattutto perché è importante che il cliente si fidi ciecamente del proprio brand di riferimento.

Quando creiamo un post sui social network, dobbiamo assicurarci che sia sempre possibile commentare, condividere e rispondere ai messaggi. Allo stesso tempo, il brand deve garantire risposte ai commenti più importanti o che presentano richieste urgenti in tempo reale. Ne va della sua Brand Credibility, appunto.

image of lunasara

Luna Saracino

Scrittrice per passione, lavoro ed esigenza, ho capito che riuscivo a esprimermi su carta più che a voce da piccolina, quando ho chiesto a mia madre un diario segreto al posto della Barbie di tendenza. Ho scritto il mio primo racconto a 12 anni e ne ho pubblicato un altro a 16. Da allora, tra alti e bassi, ho sperimentato tutte le vie della scrittura che ho trovato lungo la mia strada. Oggi mi occupo di storytelling, project management, copywriting e sceneggiatura. E quel viaggio nel mondo della scrittura che ho iniziato da bambina mi pare di averlo appena cominciato.

Leggi altro
N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >