Il CEO di Apple critica negativamente la nuova criptovaluta Libra di Facebook

di Mirko Cuneo

clock image2 minuti

Il CEO di Apple giudica negativamente la nuova criptovaluta di Facebook

Tim Cook, il CEO di Apple, ha pesantemente condannato Libra, la criptovaluta di Facebook, durante un’intervista rilasciata per il giornale francese Les Echos.

Quando gli è stato chiesto se anche Apple fosse in procinto di lanciare la propria valuta, Cook ha risposto che la società non si permetterebbe mai di azzardare una tale azione. Secondo l’uomo infatti, la valuta dovrebbe rimanere esclusivamente nelle mani dei Paesi, non in quelle delle società.

La mia risposta è assolutamente no. Ritengo fermamente che una valuta monetaria, reale o virtuale, debba restare nelle mani delle nazioni.

Da cittadino, non potrei più sentirmi a mio agio sapendo che un gruppo privato ha istituito una criptovaluta che andrà in competizione con il sistema tradizionale.

Una società privata non dovrebbe cercare di aumentare il proprio potere in questo modo, è un grave errore“. – ha dichiarato Cook.

Libra di Facebook è stata criticata da numerose aziende del settore; il colosso PayPal si è addirittura rifiutato di continuare ad offrire il proprio supporto per la criptovaluta digitale.

In una dichiarazione a The Verge, PayPal ha confermato la decisione di ritirarsi dall’Associazione Libra, ritenendo più opportuno concentrarsi sulle proprie priorità commerciali già esistenti.

Restiamo comunque a favore del progetto Libra e non vediamo l’ora di continuare il dialogo su come instaurare eventuali collaborazioni in futuro. Ora però, non è il momento” – ha dichiarato la società di pagamento.

Anche il supporto inizialmente offerto da altri fornitori di servizi di pagamento sta vacillando. Stripe, Mastercard e Visa esitano riguardo l’iscrizione alla carta organizzativa della criptovaluta.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >