N

Social

Facebook sta progettando un’applicazione sulla falsariga di Clubhouse

di Alessandro Aru

clock image2 minuti

Secondo un report condotto dal New York Times, Facebook avrebbe intenzione di rilasciare a breve un prodotto che somiglia a Clubhouse, la nuova audio chat disponibile per iPhone che ha preso piede nelle ultime settimane.

Cos’è Clubhouse e come funziona?

Nato nei primi mesi del 2020, ma divenuto realtà solo pochi giorni fa, Clubhouse è un social network che unisce le note audio di Whatsapp con le chat di gruppo di Discord e le interazioni di social come Facebook e Instagram. Non ci sono condivisioni se non tramite audio: ci si incontra in una stanza con un tema e si chiacchiera di quel tema. Da un lato ci sono gli ascoltatori, dall’altro gli oratori. Chi desidera prendere la parola può alzare la mano e attendere il suo turno – se e quando sarà il su turno.

Può essere per imprenditori e professionisti un nuovo canale per affermare il proprio brand. Una possibilità da mettere all’interno della strategia di social media marketing.

Tra i punti forti di quest’app c’è la sua natura esclusiva (Clubhouse, per il momento, è disponibile solo per iOS e si può accedere solo su invito), così come la possibilità di proteggere la propria privacy.

La nuova app di Facebook promette bene – ma è ancora in costruzione

Secondo il New York Times, la nuova app di Facebook è ancora in fase di realizzazione, ma lancerà Facebook verso un nuovo modo di comunicare e aggiungerà un ulteriore tassello alla sua suite, già composta da Instagram, Messenger, Portal e Whatsapp.

image of alessandroaru

Alessandro Aru

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e collaboro con Mirko da 3 anni. In questo tempo mi sono lasciato coinvolgere dal suo carisma e voglia di fare. Sono onorato di aiutarlo a gestire questo progetto di blogging.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

La grammatica del nuovo mondo nel libro di Filippo...

50 parole chiave ordinate alfabeticamente a partire da 50 racconti di cronaca: premessa-testamento del filosofo Salvatore Veca, scomparso il 7 ottobre 2021. Radicale come la prima, la seconda, la terza e la quarta rivoluzione industriale. È la rivoluzione universale del covid, quella che ha cambiato per sempre la nostra vita. Non solo, dunque, una tragica […]

Leggi la news >
N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >