Google Maps: arrivano i sentieri a piedi per chi ama la natura
N

Web

Google Maps: arrivano i sentieri a piedi per chi ama la natura

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

Google Maps sentieri Legambiente

Nel periodo post lockdown, esplorazioni e camminate nella natura selvaggia, sono divenute passioni irrinunciabili per molti italiani.

A tal proposito, Google Maps ha inserito nuovi tool all’interno della sua applicazione.

D’ora in poi, sarà più facile scoprire sentieri a piedi servendosi della famosissima app.

Lo strumento nasce in collaborazione con Legambiente, che ha selezionato numerosi percorsi mappati dai volontari durante gli ultimi anni.

La lista include itinerari adatti a tutte le esigenze. Sono online dallo scorso 4 luglio. Tra le ultime novità inserite, troviamo il Cammino delle Terre Mutate e i sentieri della Costiera Amalfitana.

Per la precisione, il primo si snoda tra Norcia e L’Aquila, passando tra luoghi ricchi di tradizioni e storia.

Il secondo nuovo percorso in Costiera Amalfitana, si sviluppa tra i colori della “Divina Costiera”, passando per il percorso dei Limoni e i comuni di Minori, Maiori e Ravello.

Le due zone inedite includono 21 sentieri (circa 220 km), che si aggiungono ad altri cinque itinerari mappati dai volontari di Legambiente, con l’ausilio di zaini speciali ad alta tecnologia.

Attualmente Google Maps offre la mappatura di sette aree italiane, con la possibilità di scoprire luoghi incontaminati, puri, a contatto con la natura.

Il progetto ha lo scopo di sensibilizzare e diffondere la cultura del camminare, insegnando il rispetto dell’ambiente, della biodiversità e della tradizione del nostro Paese.

Grazie alla promozione dell’Ecoturismo, Legambiente ha registrato risultati positivi sul piano economico, ambientale e sociale della nazione.

Sentieri mappati e disponibili su Google Maps:

  • Monte Bianco
  • Monte Rosa
  • Etna
  • Montagna valtellinese e Parco Nazionale dello Stelvio
  • Valcamonica
  • Isola d’Elba
  • Monti di di Luco dei Marsi (AQ)
  • Lago d’Orta
  • Tratto toscano della Via Francigena
  • Cammino di San Benedetto
  • Cinque Terre
  • Isola di Pantelleria
  • Archeograb a Roma lungo l’Appia Antica
  • Valle d’Aosta (sentieri di Croce Carrel a Cervinia, Lago Bianco e Misérin a Champorcher e Laghi di Palasinaz a Brusson)
  • Cammino di Sant’Agostino, tra Lombardia, Piemonte e Liguria

Per gli amanti della natura, quest’anno vacanze tutte italiane!

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.