N

Web

Google Nearby Sharing: in arrivo il rivale di AirDrop per condividere file

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

Google Nearby Sharing

Gli utenti di iPhone sanno quanto sia conveniente condividere file multimediali con altri iPhone, semplicemente utilizzando la funzione AirDrop.

Google desidera lo stesso per i clienti Android. Ha quindi deciso di creare un valido rivale, che presto verrà lanciato.

Il clone AirDrop di Google si chiamerà “Nearby Sharing“. Le informazioni per ora condivise dagli sviluppatori XDA parlano in particolar modo di due dispositivi Google Pixel.

La nuova opzione di condivisione studiata da Google sarà disponibile nel menu a discesa; dovrà essere abilitata su entrambi i dispositivi per iniziare il processo.

“Nearby Sharing” includerà alcune opzioni di impostazione utili, tra cui la visibilità e la modalità Dati solo con Wi-Fi o Senza Internet. Ciò consentirà agli utenti di condividere file multimediali sui propri dispositivi mobili, con Wi-Fi acceso o in assenza di connessione a Internet.

Come promemoria, Google “Nearby Sharing” sostituirà la funzione Android Beam, rilasciata con Android 10. L’opzione sfrutta NFC e Bluetooth per condividere file con altri smartphone.

Lo strumento funzionerà in modo piuttosto semplice e intuitivo. Durante la selezione dei media da condividere, gli utenti dovranno selezionare l’opzione “Nearby Sharing”, scegliendo il dispositivo vicino con cui si desidererà condividere i file.

Una volta selezionato il dispositivo, il destinatario dovrà accettare la richiesta di condivisione, proprio come accade sui dispositivi Apple.

Anche se gli addetti ai lavori parlano esclusivamente di due dispositivi Pixel, voci di corridoio suggeriscono che la funzionalità raggiungerà tutti gli smartphone Android.

Probabilmente Google introdurrà l’opzione prima sui dispositivi Pixel, estendendola infine ad altri smartphone Android.

Attualmente non si conoscono dettagli precisi riguardo la data del lancio ufficiale di “Google Nearby Sharing”.

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Una trasformazione digitale è possibile – m...

La trasformazione digitale di Maersk

Il grande insegnamento della crisi economica e strutturale del 2020 è quello dell’importanza, per le imprese, di una vera e propria trasformazione digitale. L’impatto provocato dall’emergenza sanitaria del COVID-19 ha reso la digital transformation un elemento imprescindibile per la crescita delle imprese, sotto ogni aspetto possibile. Grazie a un miglioramento delle infrastrutture digitali, infatti, le […]

Leggi la news >
N

Quali sono le decisioni più importanti per gli im...

Le decisioni delle imprese nel 2021

Secondo uno studio condotto da Gartner, nel 2021 gli imprenditori dovranno prendere alcune decisioni fondamentali, per poter risollevare le sorti delle loro aziende dopo l’esplosione della pandemia. Il responsabile delle risorse umane di Gartner, Emily Rose McRae ha dichiarato quanto segue: Il 2021 sarà un anno di ripresa, ma anche di rinnovamento e accelerazione, perché […]

Leggi la news >
N

In che modo i brand possono farsi notare online?

Visibilità dei Brand online

A seguito dell’emergenza sanitaria, gran parte dei brand e delle imprese in giro per il mondo hanno cominciato a spostare il proprio business online. Per poter sopravvivere nel mare magnum del web, tuttavia, è necessario adottare diverse strategie, anche di marketing e comunicazione, così da poter arrivare in poco tempo a un bacino di utenza […]

Leggi la news >