Mirko Cuneo

Growth Hacking & Marketing

Hacking della crescita, che cos’è e perché può portarvi al successo

26 febbraio 2018

Lavorando nel campo del marketing avrete, almeno una volta, sentito nominare il così detto Hacking della crescita. Tuttavia, potreste non sapere di che cosa si tratti e come poter sfruttare queste strategie a vostro vantaggio o per i vostri clienti.

Vediamo, quindi, a che cosa si faccia riferimento con l’espressione Hacking della crescita e quali siano gli strumenti che si possono utilizzare allo scopo di migliorare il proprio posizionamento, e anche i propri guadagni, in modo concreto.

Hacking della crescita successo

Che cos’è l’Hacking della crescita

Con questa espressione si vuole fare riferimento a tutte quelle tecniche, spesso realizzate con budget ridotti, che consentono di portare moltissimo traffico in una direzione, aumentando, ad esempio, le visite ad un sito internet, anche per ecommerce e negozi.

Tuttavia le tecniche di Hacking della crescita non si fermano qui: infatti, esse cercano anche di convertire le visite in un aumento delle entrate e degli “affari” per chi si sia affidato proprio all’utilizzo di tale strategia.

Quindi, tali strumenti di marketing oltre ad essere innovativi, sono anche in grado di sfruttare le nuove tecnologie, non basandosi più, ad esempio, sui vecchi sistemi per fare pubblicità ma richiedendo, invece, un modo di pensare fuori dagli schemi.

Hacking della crescita ed esempi pratici

Ovviamente, in molti casi cercare di spiegare una tecnica come quella dell’Hacking della crescita in modo generico può non essere efficace. Per questo diventa molto più facile comprendere quali siano gli strumenti di questo sistema di marketing utilizzando degli esempi pratici di aziende che si siano affidate a tale sistema per aumentare i propri affari.

Ecco alcune imprese che hanno fatto dell’Hacking della crescita il proprio punto di forza:

  1. Com

Una delle aziende che, per prime, hanno sfruttato queste tecniche di marketing è sicuramente Hotmail.

In una campagna degli anni Novanta il team di Hotmail ha deciso di inserire un piccolo messaggio al fondo di ogni email che veniva inviata.

Questo messaggio era: “Ps I love you”, quindi “Ps ti amo – Ti voglio bene”. Grazie solamente a questo particolare, in un solo anno sono stati aperti più di 12 milioni di account di posta elettronica. Non male!

  1. Tripl Parking Tickets

Un’azienda statunitense che ha deciso di utilizzare le tecniche di Hacking della crescita è stata Tripl, una startup che ha deciso di pubblicizzare alcuni prodotti creando delle false multe che sono state inserite sui parabrezza di moltissime macchine in tutti gli Stati Uniti.

Queste recavano i contatti dell’azienda e invitavano a visualizzare il sito e a vedere se i prodotti commercializzati dalla stessa potessero essere interessanti.

Grazie a questa campagna fuori dagli schemi, Tripl ha ricevuto contatti da parte di  più di 40 mila utenti nel solo primo anno.

Hacking della crescita

I trucchi per applicare le tecniche di Hacking della crescita

Dopo aver visto questi esempi di applicazione dell’Hacking della crescita sarà possibile passare all’esame di alcune tecniche grazie alle quali mettere in pratica questi sistemi per la promozione e il marketing.

  1. Creare dei titoli accattivanti

Un titolo, o una semplice frase ad effetto, potranno portare immediatamente l’attenzione di chi legga verso il successivo contenuto della vostra comunicazione.

  1. Rendere i contenuti condivisibili

Utilizzando il web sarà sicuramente necessario rendere i vostri contenuti condivisibili in modo da raggiungere un numero sempre maggiore di utenti.

Potrete puntare su un banner che inviti le persone a condividere il vostro messaggio, oppure direttamente sull’inserimento di un pulsante che consenta di svolgere in automatico questo tipo di azione.

Esempi sono costituiti dai classici bottoncini che recano i simboli dei maggiori social, da Twitter a Facebook, che potrete inserire sotto forma di plugin anche in qualsiasi sito.

  1. Puntare sui Guest Blog

Un altro sistema per fare Hacking della crescita è quello di farsi ospitare da blog e siti di altri esperti del vostro settore.

In questo modo potrete parlare della vostra esperienza, o del vostro prodotto, inducendo il lettore a visitare il vostro sito oppure una delle vostre pagine social.

  1. Creare contenuti di lunghezze differenti

Sui social potrete limitarvi a post dal contenuto limitato, ma cercate anche di invitare gli utenti a visitare il post integrale che, nella maggior parte dei casi, non dovrà avere una lunghezza inferiore alle 600 parole per poter informare in modo completo.

  1. Raccontare storie interessanti

Non limitatevi ad usare le tecniche di Hacking della crescita per fare pubblicità ma cercate, invece, di raccontare delle storie. Queste possono essere il pretesto per parlare del vostro prodotto, oppure possono esulare anche dalla vostra attività, purché siano interessanti, divertenti e coinvolgenti per il pubblico dei vostri lettori.

 

Potrebbe interessarti anche

WhatsApp chat