N

Social

Instagram: per visualizzare i profili pubblici sarà necessario registrarsi

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

Instagram: per visualizzare i profili pubblici sarà necessario registrarsi

Sei abituato a navigare su Instagram visualizzando i profili pubblici di brand e persone senza effettuare l’accesso? Beh allora stai per ricevere una brutta notizia.

Il social network ha infatti introdotto una recente modifica sulla piattaforma, che impedisce agli utenti disconnessi di poter accedere ai profili, compresi quelli pubblici.

Ciò significa che per visualizzare qualsiasi pagina sul social network, dovrai necessariamente registrarti o accedere alla piattaforma.

Chi preferisce navigare in modo anonimo dovrà rassegnarsi, non c’è modo di aggirare la novità.

Abbiamo deciso di introdurre il cambiamento per rendere più chiaro il messaggio di Instagram, migliorando l’esperienza ed entrando a far parte della community. Connettersi e interagire con le persone e con le cose che ami è lo scopo primario della nostra mission” – dichiara la società ad Adweek.

La recente modifica segna la continua evoluzione di Instagram, da quando i co-fondatori Kevin Systrom e Mike Krieger hanno affidato la piattaforma a Facebook, lo scorso settembre.

Ma cosa succederà ora che Instagram ha deciso di mantenere i contenuti “dietro” le barriere di accesso?

Strategie come questa potrebbero spingere più persone a iscriversi al servizio, in caso non lo avessero già fatto.

Instagram (piattaforma di social media, proprietà di Facebook) conta oltre un miliardo di utenti attivi al mese: è rapidamente divenuta un’importante fonte di entrate per il gigante della tecnologia di Menlo Park.

Non sorprende pertanto che la società stia cercando nuove tattiche per invogliare le persone a raggiungere la comunità di Instagram.

 

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

I consumatori preferiscono contattare le imprese v...

I consumatori contattano le imprese via chat

L’e-commerce è il commercio del futuro. Lo è già da diversi anni, a dire il vero, ma l’emergenza sanitaria ha spinto tantissime persone all’interno delle proprie case, portandole ad acquistare sempre di più online, anche beni di prima necessità. La parola chiave del 2020 è stata trasformazione, sia digitale che strutturale delle imprese, che non […]

Leggi la news >
N

Gli strumenti fondamentali per una buona strategia...

Strategie ABM secondo LinkedIn

Per far fronte alle sfide degli esperti di marketing, LinkedIn sta provando a elaborare soluzioni che coinvolgano le strategie ABM, quelle che riguardano il cosiddetto account-based marketing. La strategia ABM consiste nell’individuare le aziende che fanno parte di un determinato target e costruire progetti dedicati con lo scopo di attirare quante più persone possibili. Un […]

Leggi la news >
N

Quali sono le tendenze del settore ICT previsti pe...

Tendenze nell'ICT nel 2021

Con l’acronimo ICT si intendono le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, ovvero l’insieme di tecniche con cui si trasmettono, ricevono o elaborano dati e informazioni, anche attraverso le tecnologie digitali. Gli esperti del settore ICT, nel corso del 2020, si sono trovati a dover affrontare uno scenario apocalittico, dal punto di vista delle previsioni future. […]

Leggi la news >