Come e in che misura cambierà il mondo del lavoro nel 2020?

Come e in che misura cambierà il mondo del lavoro nel 2020?

di Alessandro Aru

clock image3 minuti

Lavoro 2020

Il 2020 è stato un anno faticoso, denso di eventi e di sfide, che ha spinto la tecnologia un passo più avanti e costretto le persone a cambiare completamente le proprie abitudini.

Le aziende hanno introdotto lo smart working come parte integrante della propria realtà lavorativa, hanno chiesto ai loro dipendenti di essere più flessibili, più indipendenti. Le persone, dal canto loro, hanno dovuto riprogrammare le loro priorità e si sono spinte sempre di più verso una tecnologia totalizzante, capace di inglobare letteralmente ogni istante della loro vita.

Come cambierà la nostra vita, quando finirà questo 2020? Ce lo siamo chiesti spesso e anche se non è facile avere risposte assolute, è evidente che alcune abitudini continueremo a portarcele dietro ancora per molto tempo.

Rimanere a casa per contrastare la pandemia. E poi?

Per fronteggiare la pandemia del Coronavirus, ci è stato chiesto di rimanere in casa. A casa dal lavoro, dal tempo libero, dal fare semplicemente la spesa. Siamo rimasti a casa per evitare di diffondere il contagio. Così facendo, ci siamo spinti verso una vita molto più tecnologica, molto più improntata sulle live sui social, sulle conference call con amici e colleghi su Skype, Google Meet e Zoom. Tantissime aziende hanno deciso di rendere il lavoro molto più agile e di puntare tutto sul remote working, il lavoro da casa.

Prima del Coronavirus, infatti, poco meno del 20% della popolazione mondiale era già abituata a lavorare da casa. Durante l’esplosione della pandemia, il 65% delle aziende ha reso possibile lo smart working. Tra queste, un buon 38% si aspetta di mantenere questa tutto sommato buona abitudine anche dopo che l’emergenza sanitaria sarà diminuita. In Australia, il 43% delle aziende ha deciso che rimarrà in smart working indefinitamente.

Smart working sì, ma con le giuste infrastrutture

Come è facile intuire, però, perché il lavoro da remoto rimanga così stabile, sono necessarie infrastrutture e telecomunicazioni stabili, che siano in grado di gestire un traffico sempre più intenso. In questo senso, è compito anche del governo e della politica cercare di rendere la nostra società sempre più in grado di sostenere un lavoro da remoto che sia realmente flessibile e realmente a distanza. Ci vorrà tempo, ci vorrà pazienza, ma se questa è la direzione che stiamo prendendo, è necessario assecondare e seguire il flusso.

In che modo, però, tutto questo influirà sulla vita dei dipendenti? Innanzitutto, sarà finalmente possibile gestire il proprio tempo libero in modo più fluido e personale. Lavorando da casa, si risparmierà notevolmente, in termini di tempo e costi. Infine, diminuirà sensibilmente lo stress provocato dal traffico e dagli spostamenti per ragioni lavorative.

Questo è il significato più profondo del concetto di smart working: lavorare in modo agile e personalizzato, riuscendo al contempo a gestire il proprio tempo libero.

image of alessandroaru

Alessandro Aru

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e collaboro con Mirko da 3 anni. In questo tempo mi sono lasciato coinvolgere dal suo carisma e vogli...

Nessun commento

Commenta

N

Nel 2021, le imprese punteranno sull’intelli...

Intelligenza artificiale imprese

Secondo un report effettuato da Forrester Research, un’impresa su quattro, tra quelle che già puntano alto sull’avanzamento tecnologico, spingerà l’intelligenza artificiale verso nuove frontiere. Tra le opzioni, ci sono i meeting olografici per chi lavora in smart working e prodotti on-demand personalizzati. Secondo Forrester Research, le imprese quadruplicheranno i loro investimenti nel prossimo anno, formando […]

Leggi la news >
N

Email promozionali dalle imprese per raggiungere i...

Mail promozionale imprese

Secondo un recente studio effettuato da Forrester Research, nel 2021 utenti e consumatori potranno ricevere email, messaggi e notifiche push a sfondo promozionale in misura decisamente superiore al passato. Sempre più imprese, infatti, stanno puntando su una comunicazione mirata all’acquisto, già dai primi mesi della pandemia. La ragione è semplice: per le aziende questo è […]

Leggi la news >
N

In arrivo nuove funzionalità su WhatsApp Business

Nuove Funzionalità per WhatsApp Business

Nei giorni scorsi, Facebook Inc. ha comunicato la sua intenzione di espandere e migliorare le funzionalità di WhatsApp Business, l’app di messaggistica pensata esclusivamente per le comunicazioni aziendali. Il focus di tali miglioramenti riguarderà principalmente lo shopping, i pagamenti e il customer service. Il bisogno di mettere mano a quest’applicazione è nato nel momento in […]

Leggi la news >