Mirko Cuneo

Leadership & Motivazione

8 consigli di brand reputation da mettere in atto per la tua azienda

31 marzo 2018

Creare un marchio d’impatto richiede alcuni accorgimenti senza i quali è impossibile portarlo al successo. Tutto ruota però attorno alla brand reputation, che identifica un marchio e lo rende assolutamente unico e diverso dagli altri, con un proprio carattere e una propria personalità.

Che sia un marchio o un’azienda non importa, la cosa fondamentale è analizzare se soddisfa il pubblico a cui sono rivolti, ma come fare per capirlo?

Ecco  8 consigli di brand reputation da mettere in atto per la tua azienda, che ti permetteranno di lavorare intorno alla tua immagine aziendale per migliorarla e consentire ai consumatori di avere più fiducia nei tuoi confronti, stimolando così investimenti e quindi un maggiore successo.

brand reputation managem

  1. Migliora i contenuti per guadagnare il favore degli utenti

Rendi la tua campagna di marketing più efficace e crea contenuti interessanti per gli utenti della rete.

Solo fornendo agli utenti dei contenuti originali e utili puoi rafforzare la tua brand reputation: comincia dal blog, rinnova il brand, crea dei video per un canale YouTube o altro, ponendo come obiettivo quello di far passare attraverso i contenuti un messaggio autorevole, che non passi inosservato.

  1. L’importanza delle recensioni online su servizi e prodotti

Oggi le recensioni hanno un’importanza strategica nella diffusione di un prodotto o di un servizio, per questo è fondamentale incentivare gli utenti a rilasciarle, così da avere sempre un contatto con i consumatori.

Si tratta di una questione di fiducia che il nuovo cliente acquisisce verso l’azienda proprio tramite le recensioni online.

  1. Utilizza i social per farti conoscere

Essere su più di un canale social ti aiuta a farti conoscere. Facebook e Twitter possono essere due trampolini di lancio, ma attento a costruire con cura la tua brand reputation sui social.

Sfrutta in modo efficace le risorse che mettono a disposizione, in modo da aumentare la tua visibilità e far conoscere il tuo brand ai nuovi utenti. Procedi curandoli uno per uno, e se vuoi aggiungere altri canali fallo quando i precedenti saranno sotto controllo.

  1. Fai in modo che la tua attività sia presente su Google Maps

Avere la propria attività presente su Google Maps è un grande aiuto per farsi conoscere. Per poter essere presente vai su Google Business e inserisci i dati e l’indirizzo della tua azienda.

Grazie alla localizzazione su Google Maps gli utenti ti troveranno più facilmente e comparirai tra i risultati delle ricerche di Google.

  1. Promuovi la tua azienda sui siti internet di notizie locali

Promuovere la propria brand reputation cominciando da ciò che è più vicino a te è senza dubbio un buon punto di partenza.

Anche nella tua città sicuramente è presente un sito web che riporta notizie legate agli eventi e che catturano l’attenzione dei cittadini. Inserisci la tua azienda nel sito web della tua città per portare un messaggio agli utenti che ancora non ti conoscono: contatta la redazione del sito per trattare e inserisci un link del tuo sito internet.

  1. Affiliati con altre attività e collabora con influencer

Le alleanze strategiche fanno crescere la brand reputation della tua azienda. Quindi, affiliarsi con altre attività per promuovere i tuoi servizi e prodotti è un buon sistema per ottenere dei ritorni significativi.

Anche le collaborazioni con gli influencer sono molto ben viste e servono a migliorare la tua immagine online, portando automaticamente opinioni positive anche da altri brand. Un commento, un’intervista sono significativi per aumentare il successo dell’azienda.

  1. Dialoga con coerenza ed onestà con le persone

Un’azienda attenta alla propria brand reputation deve interagire con il pubblico e soddisfare ogni curiosità o richiesta di informazioni.

Instaura un dialogo onesto e sincero e fai delle vere e proprie conversazioni in chat con gli utenti, che accoglieranno questo atteggiamento con calore. Un cliente soddisfatto è la migliore pubblicità che possa esistere.

  1. Ricordati di fare l’analisi dei risultati

Per capire come si posiziona la tua azienda devi monitorare il rapporto che sta tra obiettivi da raggiungere e i risultati ottenuti.

Questa analisi ti aiuterà a capire se non hai ancora fatto abbastanza per migliorare la tua brand reputation. Essere consapevoli è importante per migliorare e mettere in atto nuove strategie.

Potrebbe interessarti anche

WhatsApp chat