Mirko Cuneo

Leadership & Motivazione

Come cambiare le vostre stelle ed essere felici

31 dicembre 2017
cambiamento

Ecco arrivare il 31 Dicembre e come di consueto miliardi di persone si sbronzeranno, scandiranno gli ultimi secondi salutando l’anno che se ne va, pronti ad accogliere quello nuovo augurandosi che sia meglio di quello vecchio.

Fra un cotechino e una lenticchia, brindisi vari e calici di prosecco alzati al cielo, moltissime persone urleranno insieme:

10 … 9 … 8 … 7 …
6 … 5 … 4 …
3 … 2 …
1…

AUGUUUUURIIIIII …

Facendo scoppiare tappi di prosecco, abbracciandosi e baciandosi

E via ancora di brindisi

Aspetteranno che la sbronza passi, ma tutti i problemi che avevano il 30 dicembre ricompariranno come per magia, sganciandoci uno schiaffo che risveglia dal letargo.

Nonostante il 2018 sia un anno nuovo, com’è possibile che tutto sia uguale a prima?

Non voglio sembrarvi impopolare, tanto non devo candidarmi alle prossime presidenziali, quindi posso essere diretto con voi, aspettarsi che qualcosa di magico accada alla vostra vita solamente perché è iniziato un anno nuovo, è la strada più veloce per restare fermi in mezzo alla strada mentre il mondo intorno a voi continua a correre senza sosta.
Pensare a quanto sia bello l’inizio di un nuovo anno o a quanto sia bello l’intraprendere una nuova strada, in realtà state prendendo una nuova scusa per rimandare le cose importanti che dovreste invece fare.
È come quando dite: “ormai è tardi, riprendo domani!”, come se tutto si risolvesse da solo…

Potremmo dire che il capodanno è il capostipite di tutte le mattine!

L’inizio dell’anno nuovo, il suo inizio, il suo arrivo è la scusa alla quale non puoi dire nulla di intelligente, perché saresti visto come quello che non sente la magia delle feste, preferisci quindi rimanere in silenzio per non discutere inutilmente con qualcuno a cui vuoi bene.
Puoi stare sereno: le persone che continuano a trovare un capro espiatorio per rimandare quello che devono fare non cambieranno MAI NULLA della propria vita, dovessero passare anche altri 20 capodanni.
Il cambiamento NON è nell’anno il cambiamento deve essere in TE.

tempo di cambiamentoÈ più facile negare che un problema esista, che ti stia affliggendo, che ti stia logorando, perché dire che questo non c’è è un’azione che nell’immediato ci fa stare bene.
Dare la colpa di tutti i mali al tuo prossimo, al destino, al governo o a qualsiasi altra creatura mitologica è più rapido e ti permette di rimandare il problema che devi affrontare per cambiare la tua vita positivamente.
Il cambiamento è difficile, è duro da affrontare, sicuramente non è come il cambiarsi una maglietta sporca né come cambiare una lampadina, ma questo non significa che tu non possa cambiare le tue stelle.
Sicuramente quei pochi che riescono a raggiungere i risultati ritenuti impossibili da molti (o meglio, da tutti quelli che decidono di non agire per cambiare le proprie stelle quando qualcosa non va più bene).

C’è tanta gente infelice che tuttavia non prende l’iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l’animo avventuroso di un uomo non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso… Non dobbiamo che trovare il coraggio di rivoltarci contro lo stile di vita abituale e buttarci in un’esistenza non convenzionale.

Spesso per cambiare vita aspettiamo il momento perfetto. Spesso per cambiare vita aspettiamo che tutte le condizioni siano ottimali e giuste. Spesso percambiare vita aspettiamo che sia lei a cambiare per noi, insomma stiamo li ad aspettare la svolta.
Questo è il terreno fertile per far germogliare scuse e procastinazione.

Continuare a raccontare a voi stessi che cambierete quando sarete più in forma, quando sarà passato questo momento buoi, quando avrete più stimoli, è come se voleste spegnere un incendio d’estate aspettando che venga a piovere.
La verità è che non esiste momento migliore di ORA, persona più giusta di TE e luogo più adatto di QUA.

Cosa esiste di più stupido del non fare fare nulla per cambiare le proprie stelle? Continuare a rifare sempre gli stessi errori aspettandosi che i risultati cambino.
Rimaniamo seduti ad aspettare che le cose cambino, che finalmente inizino a girare per il verso giusto, diamo per scontato che questo dipenda solo da fattori esterni che noi non governiamo minimamente.
Questa è una convinzione che è talmente radicata in noi che non riusciamo a distinguere la realtà… le cose non cambieranno mai perché:
– Non stai facendo NULLA
– Continui a ripetere SEMPRE gli stessi errori
Questa è la consapevolezza che devi avere perché è quella che sta alla base di ogni cambiamento. Solo quando riuscirai a liberarti di tutte le scuse che annebbiano la tua mente riuscirai a diventare il capitano della tua vita, evitando che il vento ti spinga a destra e sinistra a suo piacimento.

Diventa l’artefice della svolta!

Potrebbe interessarti anche

WhatsApp chat