LinkedIn garantisce risorse gratuite a sostegno del settore sanitario

LinkedIn: risorse gratuite a sostegno dei settori in prima linea

di Eleonora Truzzi

clock image2 minuti

LinkedIn settore sanitario

LinkedIn metterà a disposizione risorse gratuite per le assunzioni nel settore sanitario, compresi i produttori di dispositivi medici, gli ospedali, l’assistenza per la salute mentale e gli studi medici.

Non solo, la piattaforma sosterrà attivamente magazzini, società di spedizioni, supermarket e organizzazioni no-profit di soccorso.

L’obiettivo sarà favorire la ricerca di personale essenziale durante l’emergenza Covid-19.

LinkedIn sosterrà i settori in prima linea tramite:

  • Connessioni tra medici per coprire le posizioni sanitarie urgenti. La società aiuterà le persone con competenze appropriate a scovare velocemente le posizioni aperte (tramite la pagina “Offerte di Lavoro”).
  • Annunci di lavoro gratuiti. LinkedIn offrirà la chance di pubblicare in modo gratuito nuovi annunci sulla piattaforma, dal 1 aprile al 30 giugno.
  • Sostegno tramite il programma “Recruiting for Good”. Il social del lavoro supporterà le organizzazioni sanitarie no-profit travolte dagli effetti secondari del coronavirus. Disoccupazione, problemi di salute mentale e assistenza all’infanzia, sono alcuni dei settori coinvolti.

I recruiter di LinkedIn aiuteranno le organizzazioni a trovare personale idoneo per ricoprire le posizioni urgenti, sia a pagamento che tramite volontariato.

La piattaforma offrirà libero accesso a “LinkedIn Talent Insight” per tre mesi, per fornire dati in tempo reale ai clienti, che potranno identificare tempestivamente gli operatori sanitari.

“Il nostro Paese evidenzia un forte contrasto tra silenzio totale nelle città e rumore incessante delle ambulanze per strada.

Abbiamo bisogno di supporto costante del personale, in grado di ricoprire le posizioni aperte più critiche.

A tal proposito, abbiamo deciso di rafforzare le nostre iniziative, contribuendo alla ricerca di lavoratori competenti idonei a questo periodo.

Ringraziamo i nostri esperti per l’enorme supporto fornito. Stanno operando volontariamente per selezionare personale per fronteggiare l’esigenza sanitaria” – ha dichiarato Marcello Albergoni, Country Manager di LinkedIn Italia.

image of Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi - Scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.