N

Social

LinkedIn eliminerà l’estensione Sales Navigator per Gmail

di Domiziana Desantis

clock image2 minuti

LinkedIn addio Sales Navigator

La notizia potrebbe rivelarsi un duro colpo per i professionisti dei social media.

L’estensione Sales Navigator di LinkedIn verrà chiusa. Esatto, la società sta per eliminare la sua pratica funzione per Gmail, creata per fornire informazioni nella bio di LinkedIn ai contatti (per chi utilizza lo stesso indirizzo e-mail).

L’estensione, chiamata in origine “Rapportive“, è stata utilizzata per anni in molti toolkit di marcatori di social media, fornendo una visuale rapida di ogni contatto e-mail, in base al profilo LinkedIn.

Fino ad ora è stato possibile accedere ad alcune funzioni base del servizio, anche senza l’abbonamento completo a Sales Navigator. LinkedIn però, non trova più un uso significativo dello strumento; da qui la decisione di eliminarlo.

Lavoriamo costantemente con clienti e partner, concentrandoci con impegno per offrire funzionalità utili per migliorare le relazioni con gli acquirenti. Il servizio Sales Navigator per Gmail smetterà di funzionare il 18 marzo 2020, poiché ritenuto poco rilevante“.

LinkedIn non ha fornito ulteriori dettagli al riguardo. Potrai comunque accedere alle stesse informazioni tramite Outlook, appartenente a Microsoft, la società madre di LinkedIn.

In poche parole, se vorrai visualizzare i dati di LinkedIn, dovrai utilizzare gli strumenti di Microsoft. L’estensione di Outlook potrebbe fornire una valida spiegazione alla decisione presa dal social network.

Ad ogni modo, la barra laterale di LinkedIn, ora presente nell’account Gmail, presto scomparirà, questo è certo.

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come Web Content Creator & Editor in Nextre Digital, web Agency di Milano, e scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Costruire un rapporto duraturo con i clienti duran...

Rapporto tra imprese e clienti

Il 2020 è stato l’anno della trasformazione e del cambiamento, per moltissime imprese in giro per il mondo. Secondo uno studio condotto da Kantar chiamato ‘Covid-19: What do consumers expect from brands’ il 60% dei consumatori avvertono l’esigenza di diventare più proattivi per tutto ciò che concerne pianificazione e sicurezza nel loro imminente futuro. Non […]

Leggi la news >
N

Aumenta del 23% la pubblicità digitale delle azie...

pubblicità digitale cina

Secondo il report China Media Inflation Trends del 2021, i ricavi sulla comunicazione digitale delle aziende cinesi sono aumentati del 23% durante tutto il 2020, probabilmente merito o causa dell’emergenza sanitaria del COVID-19. Secondo le stime prevista, questa percentuale continuerà a crescere anche nel 2021 e probabilmente aumenterà anche negli anni a venire. I grandi […]

Leggi la news >
N

I consumatori preferiscono contattare le imprese v...

I consumatori contattano le imprese via chat

L’e-commerce è il commercio del futuro. Lo è già da diversi anni, a dire il vero, ma l’emergenza sanitaria ha spinto tantissime persone all’interno delle proprie case, portandole ad acquistare sempre di più online, anche beni di prima necessità. La parola chiave del 2020 è stata trasformazione, sia digitale che strutturale delle imprese, che non […]

Leggi la news >