N

Social

L’Inter è sempre più popolare su LinkedIn e raggiunge 50mila followers

di Domiziana Desantis

clock image2 minuti

Inter su LinkedIn

La pagina LinkedIn della società di calcio Inter ha raggiunto una quota di 50mila followers, con una crescita in forte aumento iniziata nel 2016.

Il club ha registrato il 58% in più di adesioni solo nel 2019, con un vorticoso aumento della popolarità.

“Desideravamo raggiungere questo obiettivo; finalmente ce l’abbiamo fatta. Continueremo a crescere con un occhio di riguardo verso il futuro. Vogliamo migliorare le connessioni in rete tra i professionisti, ampliando il nostro circuito a livello generale di club” – dichiara la società calcistica.

Attraverso LinkedIn le assunzioni sono aumentate significativamente. Il club neroazzurro vanta il 25% di lavoratori in più rispetto allo scorso anno, proprio grazie al noto social network.

Il team ha recentemente rivelato i post di maggior successo condivisi sulla piattaforma.

Al terzo posto si classifica l’inaugurazione della nuova sede dell’Inter, situata in via della Liberazione, con oltre 111mila visualizzazioni.

Al secondo posto si posiziona Antonio Conte, con l’annuncio dedicato al nuovo allenatore della squadra. Il post è stato visualizzato da 125mila followers, sempre su LinkedIn.

Nel podio troviamo Christian Eriksen, con l’acquisto della campagna di trasferimenti invernali del club. La condivisione è stata visualizzata 200mila volte.

LinkedIn conferma la sua grande utilità nel mondo del lavoro, dedicata ai professionisti di ogni settore, compresi quelli sportivi.

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come Web Content Creator & Editor in Nextre Digital, web Agency di Milano, e scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >