N

Web

Microsoft presenta Lightweight File Explorer in anteprima per Windows 10X

di Eleonora Truzzi

clock image2 minuti

Microsoft

Microsoft ha presentato in anteprima la versione beta della nuova app File Explorer, costruita attorno al servizio OneDrive, come parte dell’aggiornamento per l’emulatore di Windows 10X,

La novità arriverà sui dispositivi a doppio schermo entro la fine dell’anno.

Nella seconda build dell’emulatore di Windows 10X, Microsoft ha introdotto diverse modifiche chiave.

Le più importanti riguardano il supporto aggiuntivo per i PC Windows 10 non interni che eseguono la versione 10.0.17763.0 (o successiva) e la nuova app Lightweight File Explorer, progettata per i file sincronizzati OneDrive.

La società ha mostrato in anteprima alcune opzioni incluse nelle release in arrivo, spiegando con precisione il funzionamento e gli scopi finali dei progetti.

Il File Explorer si baserà su UWP, sarà disponibile sia in modalità chiara, che scura.

L’app offrirà funzionalità di gestione avanzate per i file di base e per i file OneDrive.

Lo strumento potrà inoltre visualizzare i file locali, proprio come anticipato dagli esperti del settore informatico.

Contemporaneamente, Microsoft sta lavorando ad un nuovo design dedicato al menù “Start” di Windows 10, volto a ripulire la funzionalità e unificarla con la controparte 10X.

Attualmente non sono state notificate ulteriori informazioni. Per conoscere con precisione il progetto, sarà necessario attendere alcuni mesi. Nel frattempo, gli “investigatori” del web ipotizzano nuovi dettagli postandoli sui social media.

image of Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi - Scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Costruire un rapporto duraturo con i clienti duran...

Rapporto tra imprese e clienti

Il 2020 è stato l’anno della trasformazione e del cambiamento, per moltissime imprese in giro per il mondo. Secondo uno studio condotto da Kantar chiamato ‘Covid-19: What do consumers expect from brands’ il 60% dei consumatori avvertono l’esigenza di diventare più proattivi per tutto ciò che concerne pianificazione e sicurezza nel loro imminente futuro. Non […]

Leggi la news >
N

Aumenta del 23% la pubblicità digitale delle azie...

pubblicità digitale cina

Secondo il report China Media Inflation Trends del 2021, i ricavi sulla comunicazione digitale delle aziende cinesi sono aumentati del 23% durante tutto il 2020, probabilmente merito o causa dell’emergenza sanitaria del COVID-19. Secondo le stime prevista, questa percentuale continuerà a crescere anche nel 2021 e probabilmente aumenterà anche negli anni a venire. I grandi […]

Leggi la news >
N

I consumatori preferiscono contattare le imprese v...

I consumatori contattano le imprese via chat

L’e-commerce è il commercio del futuro. Lo è già da diversi anni, a dire il vero, ma l’emergenza sanitaria ha spinto tantissime persone all’interno delle proprie case, portandole ad acquistare sempre di più online, anche beni di prima necessità. La parola chiave del 2020 è stata trasformazione, sia digitale che strutturale delle imprese, che non […]

Leggi la news >