N

Web

Microsoft Word e Powerpoint: accesso diretto alle librerie Adobe Creative Cloud

di Mirko Cuneo

clock image2 minuti

Microsoft Word e PowerPoint hanno ora accesso diretto alle librerie Adobe Creative Cloud, dove è possibile immagazzinare qualsiasi cosa, dai disegni dei loghi aziendali ai nuovi font.

Ma quali sono i vantaggi di questo importante cambiamento?

D’ora in poi il lavoro risulterà notevolmente semplificato: sarà possibile accedere alle proprie risorse di Creative Cloud Libraries cliccando sul pulsante “Creative Cloud” nella toolbar in alto a destra di Power Point.

Presto i clienti di Adobe Creative Cloud e Microsoft Office 365 potranno sfruttare alcune interessanti funzionalità, migliorando le proprie prestazioni lavorative con strumenti come Adobe MAX e Creative Cloud Libraries.

Si tratta di un efficiente prodotto studiato per acquisire, organizzare e condividere gli elementi creativi, come i loghi progettati nelle applicazioni Creative Cloud. Il programma è disponibile direttamente in MS Word e PowerPoint.

Lo scopo è quello di migliorare sostanzialmente il lavoro degli utenti. Un designer aziendale potrà creare elaborati design, sincronizzandoli negli strumenti di Adobe e stando certo che tutti i collaboratori li riceveranno all’istante.

Avrai più tempo a disposizione per dedicarti ai progetti Microsoft Word o Powerpoint, massimizzando le prestazioni, senza gettare minuti preziosi, accedendo dalle applicazioni di Microsoft Office.

Potrai finalmente utilizzare e riutilizzare tutte le tue risorse in progetti, dispositivi, altre app Creative Cloud, tutto tramite il pannello Creative Cloud Libraries, inclusa la creazione di newsletter, brochure e molto altro ancora.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI
N

La grammatica del nuovo mondo nel libro di Filippo...

50 parole chiave ordinate alfabeticamente a partire da 50 racconti di cronaca: premessa-testamento del filosofo Salvatore Veca, scomparso il 7 ottobre 2021. Radicale come la prima, la seconda, la terza e la quarta rivoluzione industriale. È la rivoluzione universale del covid, quella che ha cambiato per sempre la nostra vita. Non solo, dunque, una tragica […]

Leggi la news >
N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >