N

Web

Come migliorare il proprio e-commerce nel 2021?

di Mirko Cuneo

clock image2 minuti

Migliorare il proprio e-commerce nel 2021

La pandemia ha spostato il commercio principalmente online, spingendo moltissime aziende a cambiare completamente le proprie abitudini di vendita. La maggior parte dei brand, oggi, ha un proprio store online a conferma che il settore degli e-commerce sta diventando ogni giorno più popolare. Il motivo è piuttosto semplice: i tempi in cui viviamo sono assai precari ed è davvero difficile prevedere quando ritorneremo a fare acquisti negli store fisici in serenità.

Cambiamento, adattabilità, trasformazione. Sono le parole chiave di questo 2020 appena terminato e saranno le parole chiave del 2021 appena cominciato. E poiché le persone aspirano sempre di più a un’esperienza di acquisto contactless e fondata sul distanziamento fisico, ecco quali sono le strategie che le imprese devono adattare in futuro per aumentare le vendite ecommerce.

Digitalizzazione e strategie di marketing per migliorare le prestazioni online

Il primo passo riguarda sempre lei, la digitalizzazione.

Il passaggio repentino dall’acquisto in store a quello online deve spingere le imprese a rafforzare la propria infrastruttura digitale, puntando dove possibile su una digitalizzazione massiccia e che sappia guardare al consumatore. Il cliente deve essere messo al primo posto, così come le sue priorità e le sue esigenze. Quello, poi, che i clienti ricercano nel proprio brand del riferimento è onestà, trasparenza e approccio etico al prodotto. Se l’impresa che sponsorizziamo porta avanti con fierezza un messaggio moralmente condivisibile, sarà ancora più facile ottenere il consenso del nostro pubblico.

A questo scopo, è altrettanto importante imparare ad analizzare i dati forniti dai nostri utenti, così da delineare una strategia di marketing mirata all’acquisto dei propri prodotti. I clienti, infatti, sono molto più propensi a fidelizzarsi con marchi che sappiano riconoscere il loro valore e i loro bisogni.

Accettare il cambiamento, prima di accoglierlo

Per poter accogliere questo cambiamento, le imprese devono essere pronte ad accettarlo, prima di tutto. Per accettarlo, devono rinforzare al più presto le loro infrastrutture digitali e collaborare con i reparti IT per sviluppare strategie mirate alla fidelizzazione del cliente.

In questo senso, anche le strategie di marketing devono focalizzarsi sullo stesso scopo, attraverso post personalizzati, analisi dei dati provenienti dagli utenti, puntando se possibile a un marketing gestito da influencer in linea con il proprio brand.

Migliorare il proprio e-commerce nel 2021 è possibile: l’importante è voler accogliere il cambiamento.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >