La nuova fotocamera di Google Translate? Si può usare con 100 lingue
N

News

La fotocamera di Google Translate ora funziona con più di 100 lingue

di Domiziana Desantis

clock image2 minuti

Google Translate, la fotocamera ora funziona con più di 100 lingue

Da oggi la nuova fotocamera di Google Translate tradurrà i segnali stradali stranieri semplicemente puntando il telefono, in tante lingue diverse dall’inglese.

La società ha recentemente presentato una serie di aggiornamenti riguardanti lo strumento Translate, compresa la traduzione tra più di cento lingue supportate da Google.

In altre parole, ciò significa che gli utenti potranno tradurre mille combinazioni differenti: dal bengalese al francese, dal catalano al polacco ecc. senza dover necessariamente utilizzare l’inglese come lingua di base.

Nella lista delle lingue supportate dalla fotocamera istantanea ci sono 60 nuove traduzioni, tra cui arabo, hindi, malese, tailandese e vietnamita.

Ciò equivale a un totale di 88 lingue, traducibili puntando l’obiettivo della fotocamera sul testo. Da queste lingue di origine gli utenti potranno tradurne altre 100 in output.

Oltre alla videocamera istantanea, Google Translate potrà tradurre utilizzando testo, immagini scritte a mano o scritte stampate.

Per la prima volta, Google Translate incorporerà anche traduzioni di macchine neurali (NMT) per la videocamera istantanea. La tecnologia, già in uso nello strumento Lens di Google, dovrebbe ridurre gli errori di testo del 55% (fino all’85% in determinate combinazioni linguistiche).

Sebbene NMT funzioni con o senza WiFi, risulta particolarmente efficace quando il dispositivo è connesso.

Anche la nuova funzione di rilevamento automatico si rivela particolarmente utile, soprattutto per chi si allontana dai sentieri battuti. Se non sei sicuro della lingua riportata sul cartello, sfrutta lo strumento “Rileva Lingua” inserito nell’aggiornamento dell’app.

In passato, il testo tradotto dall’app risultava spesso impreciso. Google dichiara che l’aggiornamento dovrebbe risolvere questo problema.

L’interfaccia del rilevamento istantaneo è stata completamente ridisegnata. Le tre funzioni della fotocamera di Google Translate sono ora posizionate davanti e al centro dell’app, nella parte inferiore.

La nuova fotocamera istantanea di Google Translate è al momento disponibile per l’uno per cento degli utenti, con integrazione completa per tutti nelle prossime settimane.

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Domiziana Desantis - Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come...

N

News

Stefano Calcagni sarà il nuovo Head of Marketing ...

Nintendo nuovo head of marketing

Nintendo italia annuncia il nuovo Head of Marketing della società, nominando Stefano Calcagni. Il responsabile lavorerà sotto la Direzione Generale di Andrea Persegati. Calcagni coordinerà le strategie di marketing e le campagne di comunicazione dei prodotti Nintendo, con lo scopo di valorizzare il brand, stimolandone l’espansione sul mercato. Stefano ha 40 anni, lavora nel team Nintendo dal […]

Leggi la news >
N

News

MailUp: i ricavi del 2019 sono cresciuti del 51%

MailUp ricavi 2019

MailUp ha mostrato un incremento di oltre 20 milioni di euro (+ 51%) a chiusura del 2019, con ricavi complessivi pari a 60,8 milioni. L’Ebitda è cresciuto del 27% rispetto al 2018 e rappresenta l’8% dei ricavi totali (con circa 4,8 milioni di euro). L’utile ante imposte registrato è in calo del 5% rispetto all’esercizio precedente, […]

Leggi la news >
N

News

Philipp Plein: nuova partnerhip con l’Atlético ...

Atletico Madrid e Philipp Plein

Il luxury brand Philipp Plein torna a presenziare nel mondo del calcio, in seguito alle recenti collaborazioni con Ac Monza, As Monaco e As Roma. La squadra spagnola dell’Atlético Madrid, fondata nel 1903 da alcuni studenti baschi, ha firmato una partnership di quattro anni con il marchio svizzero. L’Atlético Madrid è la terza squadra in Spagna per […]

Leggi la news >