Nuovo accordo tra Tim e Google Cloud a favore del progresso digitale nazionale

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

Partnership tra Tim e Google Cloud

La partnership tra Tim e Google Cloud si trasforma in realtà, pronta a divulgare servizi cloud verso tutte le imprese sparse sul territorio italiano.

L’obiettivo della manovra è quello di migliorare la digital transformation in Italia, particolarmente preziosa in questo periodo critico della nostra storia.

Il Covid-19 infatti, ha palesato l’importanza delle reti; offrono innumerevoli possibilità per portare avanti il business aziendale, senza intoppi.

Il mercato cloud ed edge computing si espanderà a favore del progresso digitale; la partnership tra Tim e Google Cloud lavorerà proprio in tale direzione.

Secondo Fabio Fregi, Country Manager di Google Italia, il cloud sarà la “trasformazione dell’attuale modello di business“:

Smart working, infrastrutture digitali, machine learning, analisi dati e ecommerce, sono strumenti entrati di routine nelle nostre vite lavorative. Desideriamo attivare numerose collaborazioni industriali, utili per la crescita economica del Paese” – dichiara Fregi.

Il primo progetto in lista prevede la diffusione dell’accesso ai servizi cloud di Google con il supporto dei data center di Tim, con la garanzia di alti standard di sicurezza dei dati.

Verranno inoltre costituite due nuove cloud region, a Torino e a Milano, dedicate ai processi di intelligenza artificiale e business continuity.

Sul mercato italiano infine, è recentemente sbarcata la “G Suite Tim Edition“, un’offerta appositamente studiata per le PMI nazionali.

La soluzione offre un rivoluzionario set di strumenti di comunicazione, produttività e collaborazione a distanza.

“G Suite Tim Edition” include anche la possibilità di noleggiare PC e stampanti con servizi full inclusive, offerta riservata esclusivamente ai clienti Tim e Intesa Sanpaolo, per promuovere lo smart working digitale.

Il prossimo 30 giugno ci sarà un webinar congiunto di Tim e Google Cloud completamente gratuito. L’evento spiegherà dettagliatamente tutti i punti della partnership e vedrà la presenza di rilevanti nomi del settore, tra cui:

  • per il gruppo Tim – Antonio Morabito, Claudio Ricci, Carlo D’Asaro Biondo
  • per il gruppo Google – Fabio Raimondi, Daryoush Goljahani e Fabio Fregi.

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Una trasformazione digitale è possibile – m...

La trasformazione digitale di Maersk

Il grande insegnamento della crisi economica e strutturale del 2020 è quello dell’importanza, per le imprese, di una vera e propria trasformazione digitale. L’impatto provocato dall’emergenza sanitaria del COVID-19 ha reso la digital transformation un elemento imprescindibile per la crescita delle imprese, sotto ogni aspetto possibile. Grazie a un miglioramento delle infrastrutture digitali, infatti, le […]

Leggi la news >
N

Quali sono le decisioni più importanti per gli im...

Le decisioni delle imprese nel 2021

Secondo uno studio condotto da Gartner, nel 2021 gli imprenditori dovranno prendere alcune decisioni fondamentali, per poter risollevare le sorti delle loro aziende dopo l’esplosione della pandemia. Il responsabile delle risorse umane di Gartner, Emily Rose McRae ha dichiarato quanto segue: Il 2021 sarà un anno di ripresa, ma anche di rinnovamento e accelerazione, perché […]

Leggi la news >
N

In che modo i brand possono farsi notare online?

Visibilità dei Brand online

A seguito dell’emergenza sanitaria, gran parte dei brand e delle imprese in giro per il mondo hanno cominciato a spostare il proprio business online. Per poter sopravvivere nel mare magnum del web, tuttavia, è necessario adottare diverse strategie, anche di marketing e comunicazione, così da poter arrivare in poco tempo a un bacino di utenza […]

Leggi la news >