Il brand milanese Prada raggiungerà i 5 miliardi di ricavi nei prossimi 5 anni

di Luna Saracino

clock image2 minuti

prada-ricavi

Secondo il CEO di Prada, Patrizio Bertelli, la nota casa di moda milanese aumenterà i suoi ricavi fino a 5 miliardi di euro entro i prossimi quattro o cinque anni. Si tratta di una ripresa fisiologica che segue la forte crisi provocata dalla pandemia mondiale.

Nel 2021 si registrerà una ripresa in tutto il settore della moda

In una recente intervista a Il Sole 24 Ore, Bertelli ha dichiarato:

Raggiungeremo i 5 miliardi di euro in ricavi nel giro di quattro o cinque anni. L’emergenza sanitaria del COVID-19 ha provocato una forte crisi nel nostro business, ma credo che a fine pandemia registreremo una ripresa importante. Non siamo cresciuto come avremmo voluto, in questi ultimi anni, ma abbiamo mantenuto una forte identità aziendale e sicuramente questo ci aiuterà a migliorarci nel tempo.

Prada ha intenzione di investire nel Made in Italy

Il noto brand milanese ha registrato un forte calo durante il pieno della pandemia, circa il 40% in meno delle vendite nella prima metà del 2020, per un totale di 196 milioni di euro di perdita operativa. La ripresa potrebbe registrarsi a partire da Marzo 2021, quando le restrizioni dovute al lockdown in Italia si allenteranno.

Dal canto suo, Prada si impegnerà per investire il più possibile nell’apertura di nuovi punti vendita in giro per il mondo e per incrementare la produzione Made in Italy.

image of lunasara

Luna Saracino

Scrittrice per passione, lavoro ed esigenza, ho capito che riuscivo a esprimermi su carta più che a voce da piccolina, quando ho chiesto a mia madre un diario segreto al posto della Barbie di tendenza. Ho scritto il mio primo racconto a 12 anni e ne ho pubblicato un altro a 16. Da allora, tra alti e bassi, ho sperimentato tutte le vie della scrittura che ho trovato lungo la mia strada. Oggi mi occupo di storytelling, project management, copywriting e sceneggiatura. E quel viaggio nel mondo della scrittura che ho iniziato da bambina mi pare di averlo appena cominciato.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >