Supportare le imprese locali durante le festività natalizie

di Luna Saracino

clock image3 minuti

Supportare le imprese locali

L’emergenza sanitaria, tra restrizioni e lockdown, ha costretto moltissime imprese a chiudere i battenti, lasciandone altrettante in ginocchio o in forte crisi economica. Per questa ragione, sono attive moltissime campagne di sensibilizzazione per spingere le persone ad acquistare soprattutto presso aziende locali, per supportare i negozianti di quartiere, per dare manforte alle piccole imprese artigianali che più di tante, quest’anno, affronteranno la crisi con grandi difficoltà.

Secondo alcuni studi, sembra che città come Manchester, Bristol ed Edimburgo siano in cima alla lista per i cittadini che ricercano aziende locali da supportare durante le festività natalizie.

Il CEO di Capital on Tap, David Luck, ha commentato questi risultati in questo modo:

Molte piccole imprese sono stagionali e per questo motivo fanno grande affidamento sulle festività natalizie per affrontare, poi, i mesi successivi. In ogni caso, molte persone faranno shopping online sia per questioni legate all’isolamento sia per evitare contatti con persone sconosciute. Durante il lockdown, le persone hanno mostrato maggiore interesse per le imprese locali, nella speranza di aiutare i piccoli commercianti nel superamento della crisi dovuta al COVID-19. Se sei ancora alla ricerca dei regali di Natale, prima di passare a colossi come Amazon valuta la possibilità di supportare un’azienda locale: potresti salvarla da crisi certa.

“Buy local”. Va bene anche online.

Anche se il lockdown o la quarantena potrebbero costringerti a casa più a lungo del previsto, cerca di effettuare acquisti presso le imprese locali, anche se hai intenzione di farlo online. Se, invece, hai modo di fare shopping fisicamente nei negozi, cerca di favorire le piccole imprese, quelle a conduzione familiare, quelle presso le quali magari non eri neppure solito soffermarti, prima della pandemia. La crisi sta impattando fortemente sulle piccole imprese, molto più di quello che ci si aspettava. Ci sono aziende che probabilmente non supereranno la fine dell’anno ed è a loro che dobbiamo pensare, unendo le forze per supportare le piccole imprese e il loro business.

Che compito hanno le piccole imprese?

Le piccole imprese locali devono irrobustire la loro presenza sia fisica che online. Mai come in questo periodo è importante puntare su un bacino di utenza il più vasto possibile, quindi ben venga la possibilità di avere uno store online, anche su social media come Whatsapp o Instagram, per poter aumentare le possibilità di acquisto.

L’emergenza sanitaria ha costretto a casa moltissime persone, sia per ragioni precauzionali che per quarantena dovuta all’infezione da COVID-19. La gente ha cominciato ad acquistare online, sempre di più, anche per beni di prima necessità. È inevitabile, quindi, che se un’impresa, soprattutto piccola, vuole sopravvivere in questo periodo, deve necessariamente migliorare la sua presenza online.

Nel caso in cui, invece, volesse mantenere anche uno store fisico, è importante che cerchi di assecondare come possibile le esigenze dei propri clienti, reali o potenziali, proprio in virtù dei tempi che sono effettivamente cambiati – e con loro anche i bisogni del singolo.

image of lunasara

Luna Saracino

Scrittrice per passione, lavoro ed esigenza, ho capito che riuscivo a esprimermi su carta più che a voce da piccolina, quando ho chiesto a mia madre un diario segreto al posto della Barbie di tendenza. Ho scritto il mio primo racconto a 12 anni e ne ho pubblicato un altro a 16. Da allora, tra alti e bassi, ho sperimentato tutte le vie della scrittura che ho trovato lungo la mia strada. Oggi mi occupo di storytelling, project management, copywriting e sceneggiatura. E quel viaggio nel mondo della scrittura che ho iniziato da bambina mi pare di averlo appena cominciato.

Leggi altro
N

Le tendenze che domineranno il mondo del marketing...

Le tendenze nel marketing nel 2021

Il mondo del marketing online è cambiato radicalmente negli ultimi due anni, probabilmente anche a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal COVID-19. La riduzione dei budget destinati alla promozione dei brand ha portato i reparti marketing delle aziende di fronte a una crisi senza precedenti, spingendoli a rivedere le proprie priorità. Utenti e consumatori si sono […]

Leggi la news >
N

COme favorire la continuità operativa di un’...

Continuità operativa per le imprese nel 2021

Il lockdown provocato dall’emergenza sanitaria del COVID-19 ha messo in ginocchio moltissime imprese in giro per il mondo. La chiusura forzata per 3 o 4 settimane continuative, se da un lato è necessaria per prevenire la diffusione del virus, dall’altro è rischiosissima a livello imprenditoriale, soprattutto se vengono a mancare aiuti e sussidi dal governo. […]

Leggi la news >
N

Le competenze digitali che serviranno ai direttori...

Competenze digitali dei direttori finanziari

Secondo Gartner, i direttori finanziari dovranno sviluppare una serie di competenze digitali nei mesi a venire, se vogliono trarre vantaggio economico dagli investimenti fatti in ambito digitale fino a oggi. Il capo delle ricerche di ambito finanziario di Gartner, Alexander Bant, è convinto che i CFO (cioè i direttori finanziari) si stanno spingendo sempre di […]

Leggi la news >