TikTok sviluppa un nuovo modo di monetizzare attraverso gli e-commerce
N

Social

TikTok: nuovo modo di monetizzare attraverso gli e-commerce

di Domiziana Desantis

clock image2 minuti

TikTok: gli e-commerce sbarcano sulla piattaforma video più amata del momento

In arrivo allettanti opportunità per tutti gli influencer di TikTok, il nuovo social network amato dai più giovani. Sembra che potrebbero arrivare presto nuovi metodi per monetizzare tramite i video.

TikTok è un’app di origine cinese, serve per creare brevi video accompagnati da musica, a cui applicare effetti speciali e transizioni da semi professionisti. E’ presente in oltre 150 nazioni ed è stata tradotta in 75 lingue.

Il mondo degli e-commerce sta per sbarcare sul social network più discusso del momento? Forse. TikTok ha deciso di buttarsi in una nuova avventura per trovare altre vie di guadagno.

La società ha dichiarato di aver concesso ad alcuni utenti la possibilità di aggiungere link diretti a siti esterni, compresi gli e-commerce, tramite la biografia del profilo.

Non solo, i creator potranno indirizzare il proprio pubblico ai siti di shopping online anche tramite i video, con estrema facilità.

Le due nuove funzionalità fanno parte del progetto finalizzato a migliorare l’esperienza di navigazione in app, per offrire innovazione costante e contenuti di qualità agli utenti.

Il test in atto potrebbe tuttavia stravolgere l’attività lavorativa degli influencer che operano tramite TikTok, offrendo nuove interessanti opportunità di guadagno.

Vogliamo stimolare la creatività dei nostri creator, aggiungere valore alla comunità e rendere TikTok un social pieno di gioia e condivisione“. – afferma un portavoce di ByteDance.

Fabian Bern, fondatore della startup cinese di influencer Uplab, ha sperimentato per primo le due novità. L’ha fatto con un video in cui mostra come creare link diretti per condurre gli spettatori su siti web esterni.

L’app ha recentemente festeggiato il suo primo anno di presenza nel nostro Paese. Inizialmente era frequentata esclusivamente da teenagers, ma sta rapidamente attirando l’attenzione di celebrità internazionali, nazionali e politici. 

La società ha addirittura lanciato uno smartphone, per ora presente solo in Cina. Zuckerberg, sentendosi minacciato da tanta popolarità, è corso ai ripari copiando TikTok con Reels, il nuovo strumento per editare brevi filmati, sull’onda dell’app cinese.

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come Web Content Creator ...

Nessun commento

Commenta

N

Google sfrutterà l’intelligenza artificiale...

Google sfrutta l'intelligenza artificiale per le ricerche con errori ortografici

Durante uno dei suoi ultimi eventi chiamato “Search On”, Google ha annunciato di aver cominciato a sfruttare l’intelligenza artificiale per migliorare le capacità del suo motore di ricerca. A partire dalle prossime settimane sarà introdotto un nuovo algoritmo legato all’ortografia. Questo algoritmo utilizzerà una rete neurale composta da 680 milioni di parametri in grado di […]

Leggi la news >
N

IBM in accordi con ServiceNow per migliorare i ser...

Accordo IBM ServiceNow

IBM ha annunciato di recente di aver ampliato gli accordi presi con ServiceNow per aiutare le aziende a lavorare sfruttando al meglio il potenziale dell’intelligenza artificiale. Verso la fine del 2020, sarà disponibile una soluzione che combinerà i software AI e i servizi professionali di IBM con le capacità di workflow intelligenti e servizi legati […]

Leggi la news >
N

Le imprese richiedono un miglioramento delle infra...

Infrastrutture digitali

Secondo uno studio condotto da Equinix, i fornitori di servizi digitali hanno un grande obiettivo entro il 2023: aumentare la connettività privata di almeno cinque volte rispetto agli standard attuali. Questa esigenza nasce principalmente dal bisogno delle imprese di eliminare una volta per tutte il divario digitale esistente. L’emergenza sanitaria provocata dal COVID-19 ha avuto […]

Leggi la news >