TikTok cresce sempre di più e punta ad aumentare gli utenti in Occidente
N

News

TikTok: la società vuole massimizzare la crescita dell’app in Occidente

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

TikTok vuole massimizzare i risultati

Nonostante varie preoccupazioni relative alla moderazione dei contenuti e alla privacy dei dati, TikTok continua a guadagnare popolarità.

Gli ultimi dati raccolti dalla società di analisi Sensor Tower appaiono in forte aumento. A febbraio 2020 si sono registrate le migliori prestazioni in termini di download totali dell’app.

“A febbraio quasi 113 milioni di utenti hanno scaricato TikTok da App Store e Google Play in tutto il mondo” – affermano le stime di Sensor Tower Store Intelligence.

TikTok è divenuta rapidamente l’app più scaricata dagli utenti, superando sia WhatsApp che Facebook. I download sono aumentati del 96% su base annua, in concomitanza con l’epidemia COVID-19, che sta favorendo la voglia di cercare divertimento e svago online.

L’app si sta avvicinando a due miliardi di download totali. E’ una cifra altissima, che potrebbe offrire opportunità significative in diversi settori. Ma non lasciarti trarre in inganno!

Cosa rappresenta esattamente questo numero dichiarato dalle società di analisi?

Non tutti gli utenti sono attivi. Due miliardi di download non equivalgono ad iscritti effettivamente presenti sulla piattaforma.

Se TikTok avesse due miliardi di utenti attivi, diverrebbe il secondo social network più grande del mondo, superando Facebook. Al momento però, questo non è ancora accaduto!

Il numero più alto di utenti attivi è stato registrato nel 2018, con 500 milioni di persone, di cui la maggior parte proveniva dalla Cina.

TikTok ha dichiarato il raggiungimento dei due miliardi di download, una cifra impressionante. Tuttavia, gli utenti attivi risultano decisamente minori.

Scomponendo i dati in base alle stime, queste sarebbero le cifre ufficiali:

  • 400 milioni di utenti attivi ogni giorno in Cina
  • 81 milioni di utenti attivi mensilmente in India
  • 26,5 milioni di utenti attivi mensilmente negli Stati Uniti
  • 23 milioni di utenti attivi mensilmente in Turchia

Seguono a ruota le altre nazioni, con cifre nettamente inferiori. Le divisioni geografiche risultano fondamentali nei conteggi complessivi dei download e dell’utilizzo dell’app.

TikTok è molto popolare, ma dal punto di vista pubblicitario non è al momento paragonabile ad altre piattaforme social come Facebook.

Lo scopo della società è quello di massimizzare la crescita dell’app, soprattutto in Occidente, dove i dati emersi risultano ancora bassi.

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

N

News

Pinterest ‘Inspired Shopper’: suggerim...

Pinterest per aumentare le vendite

La chiusura dei negozi fisici ha incrementato la ricerca dei prodotti online. Sempre più persone si rivolgono a Pinterest per trovare ispirazione sullo shopping casalingo. La piattaforma ha registrato un traffico in costante crescita durante le ultime settimane, in concomitanza con la diffusione del Covid-19. Gli utenti cercano spesso prodotti per allestire il proprio ufficio […]

Leggi la news >
N

News

LinkedIn Learning: corsi di Mindfullness gratuiti ...

LinkedIn Learning

LinkedIn aiuterà gli utenti del social ad affrontare meglio il lockdown causato dalla pandemia di COVID-19. La piattaforma ha delineato sei corsi gratuiti studiati per conservare la salute mentale durante questo periodo, con aiuti concreti per imparare ad adattarci al nuovo equilibrio tra lavoro e vita privata. Come spiegato da LinkedIn: “Nell’ultimo periodo i corsi […]

Leggi la news >
N

News

Stefano Calcagni sarà il nuovo Head of Marketing ...

Nintendo nuovo head of marketing

Nintendo italia annuncia il nuovo Head of Marketing della società, nominando Stefano Calcagni. Il responsabile lavorerà sotto la Direzione Generale di Andrea Persegati. Calcagni coordinerà le strategie di marketing e le campagne di comunicazione dei prodotti Nintendo, con lo scopo di valorizzare il brand, stimolandone l’espansione sul mercato. Stefano ha 40 anni, lavora nel team Nintendo dal […]

Leggi la news >