Tutti ora possono nascondere le risposte offensive su Twitter
N

Twitter consente a tutti di nascondere le risposte offensive ai propri tweet

di Domiziana Desantis

clock image2 minuti

Twitter consente a tutti di nascondere le risposte ai propri tweet

In seguito a numerosi test, Twitter ha deciso di attuare definitivamente la nuova funzione: tutti gli utenti potranno nascondere le risposte indesiderate ai propri tweet.

Invece di eliminare per sempre i messaggi giudicati inappropriati e offensivi, la nuova opzione ti consentirà di moderare la conversazione. Le altre persone potranno ancora vedere i post censurati, toccando l’icona grigia che apparirà dopo aver nascosto una risposta.

La funzione è già disponibile sia per le app mobili Twitter e Twitter Lite, sia per il Web.

Durante i test, Twitter ha constatato che la maggior parte delle persone si è servita della funzione per distogliere l’attenzione dai tweet ritenuti “irrilevanti, fuori tema o fastidiosi“.

In Canada, dove la società ha testato a lungo la funzione, il 27 percento delle persone “oscurate” da altri utenti si è dichiarato dispiaciuto, promettendo in futuro di valutare meglio le proprie azioni.

Tuttavia, lo strumento necessita ancora di alcune modifiche. Twitter ha scoperto che alcuni utenti hanno preferito non sfruttare la nuova funzione per paura di ritorsioni (poiché l’icona di “censura” è visibile a tutti).

L’implementazione della funzionalità relativa alle risposte nascoste arriva in un momento importante per la società, ricco di migliorie studiate per sorvegliare la piattaforma.

Secondo il rapporto sulle entrate del terzo trimestre 2019, Twitter è riuscito a rimuovere il 50 percento dei tweet offensivi prima che fossero segnalati da un utente.

Ad ogni modo, l’azienda appare profondamente consapevole del lungo lavoro da svolgere per eliminare certi inconvenienti.

Tutti dovrebbero sentirsi a proprio agio mentre usano la nostra piattaforma” – afferma Suzanne Xie, direttore della gestione dei prodotti Twitter, durante il lancio dello strumento per le risposte nascoste.

Per far sì che ciò accada, dobbiamo cambiare il modo in cui le conversazioni funzionano sul servizio.” – conclude Xie.

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Domiziana Desantis - Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come...

N

Costruire una presenza online è la soluzione salv...

Settore digitale

Molte aziende vivono un periodo estremamente difficile; sperano di trovare nuove vie di uscita nelle soluzioni digitali. Ma è proprio così facile? Giorgio Soffiato, Amministratore Delegato di Marketing Arena, agenzia di marketing digitale, ha esposto il suo pensiero: “Il futuro prossimo nell’ambito digitale si prevede frizzante e pericoloso allo stesso tempo. Analizziamo per esempio una delle principali […]

Leggi la news >
N

Dmexco 2020: confermata la nuova edizione in forma...

Dmexco 2020 confermata

Il 23 e 24 settembre Colonia ospiterà una delle più grandi fiere dedicate all’ad tech. L’evento si svolgerà in forma “ibrida”, a metà strada tra virtuale e reale. Il tema dell’edizione 2020 di Dmexco sarà: “Attitude matters”. Il format è stato modificato per adeguarsi alle norme di sicurezza necessarie per salvaguardare la salute dei partecipanti […]

Leggi la news >
N

Zynn è la nuova app video che fa concorrenza a Ti...

zynn app video

E’ nata una nuova app per video di breve durata molto simile a TikTok. Si chiama Zynn, è made in China ed ha raggiunto la vetta delle classifiche degli App Store statunitensi questa settimana. Zynn presenta uno stile visivo quasi identico a TikTok, con caratteristiche, effetti e strumenti di editing video molto simili. Come da […]

Leggi la news >