L’aggiornamento Windows 10 November 2019 è ora disponibile per i tester

L’ultimo aggiornamento di Windows 10 di Microsoft (denominato November 2019) e la build finale, sono ora disponibili per i tester appartenenti al programma Windows Insiders, in anteprima assoluta.

Cosa ci dobbiamo aspettare da questo nuovo aggiornamento?

Il piccolo aggiornamento è principalmente incentrato sui miglioramenti delle prestazioni e della qualità del software, proprio come dichiara la società stessa.

Questo non vuol dire che non ci saranno nuove funzionalità; le principali aggiunte includeranno la possibilità di:

  • effettuare ricerche nell’account OneDirve tramite la barra Esplora File
  • aggiungere assistenti vocali, (diversi da Cortana), sulla schermata di blocco di Windows 10.

L’aggiornamento comprenderà inoltre la possibilità di creare nuove voci del calendario direttamente dalla barra delle attività. Microsoft sta infine lavorando per introdurre nuove opzioni di gestione delle notifiche.

Fortunatamente, l’aggiornamento si preannuncia piuttosto rapido da installare. Microsoft utilizzerà infatti una tecnologia simile a quella usata per fornire gli aggiornamenti dei servizi mensili.

Gli utenti saranno sicuramente entusiasti della notizia, dopo i vari problemi riscontrati durante l’installazione di Ottobre di Windows 10.

Microsoft fu addirittura costretta a bloccare la divulgazione del software, poiché molti utenti lamentavano l’eliminazione improvvisa dei propri file da PC.

L’aggiornamento di Ottobre è stato ufficialmente rilasciato solo a Dicembre, dopodiché Microsoft si è impegnata a migliorare la qualità degli aggiornamenti futuri di Windows 10.

Per usufruire in anteprima della nuova versione del software, è necessario registrarsi come tester al programma Windows Insider.


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.


Potrebbe piacerti anche