Google Privacy: nuove opzioni di privacy per un maggiore controllo sui dati
N

News

Google Privacy: in arrivo i nuovi strumenti per salvaguardarla su Maps, YouTube, Google Assistant

di Giuseppe Tavera

clock image3 minuti

Google Privacy: in arrivo i nuovi strumenti per salvaguardarla su Maps, YouTube, Google Assistant

Google ha recentemente annunciato nuove importanti funzionalità per offrire agli utenti un maggiore controllo sui dati. Le opzioni di privacy riguarderanno soprattutto Google Maps, YouTube e Google Assistant. Tra le novità presentate appare inoltre uno strumento studiato per il monitoraggio della sicurezza delle password.

Vediamo quali sono queste nuove opzioni di privacy e come funzionano.

Modalità Google Maps in incognito

Google aggiungerà presto la modalità in incognito su Google Maps. La nuova funzione permetterà agli utenti di cercare e navigare senza salvare le attività nel proprio account. La modalità in incognito sbarcherà su Android nelle prossime settimane.

Il motivo di questa aggiunta appare abbastanza ovvio; fornisce agli utenti un controllo immediato sui dati di localizzazione raccolti e condivisi con Google. Attualmente è già possibile cancellare la cronologia delle attività su Maps, disabilitando anche le funzioni del GPS.

Auto-eliminazione della cronologia di YouTube

YouTube offre numerose opzioni per cancellare la cronologia e le ricerche. D’ora in poi sarà possibile eliminare i dati impostando intervalli di tempo.

Questa funzione esiste già per attività web e di localizzazione, funzionerà allo stesso modo per YouTube. Gli utenti potranno impostare un periodo di tempo preciso (3 o 18 mesi) entro il quale Google cancellerà automaticamente tutti i dati salvati fino a quel momento.

E’ possible configurare l’opzione dalla pagina “Attività Personale” del proprio account Google YouTube, cliccando “Scegliere di cancellare automaticamente” e selezionando l’intervallo di tempo desiderato.

Eliminazione dei comandi recenti di Google Assistant

Google Assistant sarà presto in grado di cancellare le attività recenti tramite semplici controlli vocali, come “Ehi Google, cancella quello che ho appena detto“.

Sarà tuttavia possibile eliminare solo le attività vocali registrate negli ultimi sette giorni, non quelle più vecchie. I dati meno recenti di Google Assistant potranno comunque essere cancellati dal menu “Attività personali” del proprio account.

Controllo della password di Google

Google integrerà lo strumento di protezione della password direttamente in Password Manager. La nuova funzione ti avviserà quando la password apparirà debole, risulterà troppo spesso riutilizzata, o le credenziali del tuo account corrisponderanno a quelle elencate nelle violazioni

Per eseguire il controllo, vai su passwords.google.google.com e clicca “Controlla password“. Dovrai confermare l’identità accedendo al tuo account Google. Il controllo richiederà qualche istante per l’esecuzione. Alla fine apparirà un report con eventuali modifiche da apportare.

Google si sta impegnando per mantenere al sicuro i dati degli utenti; il processo della nuova funzione di controllo delle password sarà completamente criptato; Google non raccoglierà, condividerà o lascerà che l’azienda possa vedere i dati delle password inserite.

image of giusetavera

Giuseppe Tavera

Giuseppe Tavera - Apprendista influencer. Vecchio sardo brontolone, mi occupo di sviluppo web e blogging per Nextre Engineering e il blog di...

N

News

LinkedIn: risorse gratuite a sostegno dei settori ...

LinkedIn settore sanitario

LinkedIn metterà a disposizione risorse gratuite per le assunzioni nel settore sanitario, compresi i produttori di dispositivi medici, gli ospedali, l’assistenza per la salute mentale e gli studi medici. Non solo, la piattaforma sosterrà attivamente magazzini, società di spedizioni, supermarket e organizzazioni no-profit di soccorso. L’obiettivo sarà favorire la ricerca di personale essenziale durante l’emergenza […]

Leggi la news >
N

News

Regione Lombardia sospende i Tributi Regionali in ...

Regione Lombardia sospende pagamenti

La Regione Lombardia ha ordinato la sospensione dei tributi regionali (non amministrativi) con la collaborazione dell’Agenzia delle Entrate. Ecotassa, tassa sulle concessioni e bollo auto risultano attualmente stoppati. Anche gli adempimenti tributari e dei termini dei versamenti che scadono tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 sono sospesi. Il pagamento avverrà in un’unica […]

Leggi la news >
N

News

Bonus Pubblicità e decreto Cura Italia: le nuove ...

Bonus Pubblicità coronavirus

Il Bonus pubblicità è un’agevolazione fiscale pensata per le aziende del settore, concesso sul 30% dell’intero investimento effettuato nel 2020. Come funziona? E’ dedicato a tutti i professionisti, con l’obiettivo di farli investire nelle campagne pubblicitarie per raggiungere i propri obiettivi di business. L’advertising pianificato su testate online, radio e televisioni, richiesto da aziende o […]

Leggi la news >