iPad per iPadOS: Nuove differenze sostanziali tra iPhone e iPad
N

News

iPad per iPadOS, i nuovi tocchi con 2, 3 e 4 dita del sistema operativo

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

iPadOS 13 changes and features

L’introduzione di iPadOS (versione specifica di iOS 13 per iPad) ha segnato diversi cambiamenti sul dispositivo, con lo scopo di differenziare l’utilizzo tra iPhone e iPad.

L’azienda Apple ha infatti introdotto nuovi usi per i gesti e il multitasking, con alcune variazioni da prendere in considerazione.

Le differenze tra iPhone e iPad hanno preso forma netta, modificando l’interazione con il sistema operativo.

Attualmente la versione beta di iOS 13 risulta non del tutto funzionale, da perfezionare. Apple assicura l’arrivo di un “sistema nel sistema” che ottimizzerà il risultato finale.

Tra le principali novità troviamo la differenziazione del posizionamento del cursore; sarà sufficiente afferrarlo quando è lampeggiante, trascinandolo dove desiderato.

Il tutto funzionerà in modo più fluido rispetto alla versione precedente.

Sarà inoltre possibile selezionare rapidamente gruppi di parole tenendo posizionato il cursore all’inizio del primo vocabolo, trascinandolo verso il testo.

Anche il gesto a 2 dita per guardare le liste di item appare migliorato. Dovrai semplicemente trascinarle in alto o in basso, e iPadOS passerà automaticamente alla modalità selezione/modifica.

La funzione “trascina e rilascia” funzionerà a 2 dita e consentirà di selezionare immagini o diversi contenuti del sistema, premendoli.

A questo punto dovrai scorrere con un altro dito per rilasciare l’oggetto selezionato dove desideri.

Tra i nuovi tocchi a 3 dita troviamo recenti revisioni del copia/incolla.

Potrai usare 3 dita per il copy, 2 per il cut e un gesto di drop sempre a 3 dita (allargandole).

Anche annulla/ripeti funzionerà a 3 dita, scorrendole sullo screen in entrambe le direzioni, a destra o a sinistra, per compiere l’azione richiesta.

Con 4 dita potrai invece scorrere verso l’alto dello schermo e passare alla modalità multitasking.

Spostandoti a destra o a sinistra navigherai tra le app aperte di recente.

Usando 5 dita, infine, prova a pizzicare qualsiasi app già aperta e tornerai rapidamente alla schermata iniziale.

Tra le altre funzionalità appositamente studiate per iPadOS troviamo lo Slide Over (con alcune modifiche rispetto alla versione che conosciamo) e l’ottimizzazione dell’utilizzo della Apple Pencil.

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

N

News

Stefano Calcagni sarà il nuovo Head of Marketing ...

Nintendo nuovo head of marketing

Nintendo italia annuncia il nuovo Head of Marketing della società, nominando Stefano Calcagni. Il responsabile lavorerà sotto la Direzione Generale di Andrea Persegati. Calcagni coordinerà le strategie di marketing e le campagne di comunicazione dei prodotti Nintendo, con lo scopo di valorizzare il brand, stimolandone l’espansione sul mercato. Stefano ha 40 anni, lavora nel team Nintendo dal […]

Leggi la news >
N

News

MailUp: i ricavi del 2019 sono cresciuti del 51%

MailUp ricavi 2019

MailUp ha mostrato un incremento di oltre 20 milioni di euro (+ 51%) a chiusura del 2019, con ricavi complessivi pari a 60,8 milioni. L’Ebitda è cresciuto del 27% rispetto al 2018 e rappresenta l’8% dei ricavi totali (con circa 4,8 milioni di euro). L’utile ante imposte registrato è in calo del 5% rispetto all’esercizio precedente, […]

Leggi la news >
N

News

Philipp Plein: nuova partnerhip con l’Atlético ...

Atletico Madrid e Philipp Plein

Il luxury brand Philipp Plein torna a presenziare nel mondo del calcio, in seguito alle recenti collaborazioni con Ac Monza, As Monaco e As Roma. La squadra spagnola dell’Atlético Madrid, fondata nel 1903 da alcuni studenti baschi, ha firmato una partnership di quattro anni con il marchio svizzero. L’Atlético Madrid è la terza squadra in Spagna per […]

Leggi la news >