Pubblicizzare post su Instagram nel 2019: come ottenere subito molti più follower

Come pubblicizzare post su Instragram e ottenere più visibilità

Vuoi o non vuoi sfruttare Instagram per promuovere il tuo brand o la tua azienda?

Hai risposto che lo vuoi?

Bene, allora devi pubblicizzare post su Instagram nel modo giusto. Solo così potrai davvero ottenere in poco tempo molti più follower, trasformarli in clienti e aumentare le tue vendite.

Prospettiva allettante vero?

Allora non lasciare che il tuo desiderio rimanga un miraggio. Anzi devi iniziare immediatamente perché molti dei tuoi concorrenti si stanno già dando da fare e tu rischi di rimanere indietro.

Come quando alle corse campestri della scuola tu dovevi ancora finire il primo giro e già vedevi ripassarti davanti le stesse persone che erano con te alla partenza. Insomma, a me è capitato, ma poi ho deciso di allenarmi e un paio di traguardi da vincente sono riuscito a tagliarli.

Con le sponsorizzate su Instagram il discorso non cambia.

Non basta pubblicare un post per ottenere milioni di like e nemmeno investirci un budget senza fare una pianificazione. Per pubblicizzare post su Instagram servono strategie accurate e ben studiate, altrimenti si riducono ad essere un buco nell’acqua.

Tu non vuoi questo giusto?

E fai bene! Anche io per la mia attività voglio solo il meglio. Perciò in questo articolo ti parlo di come sfruttare al meglio l’Instagram Marketing per pubblicizzare i tuoi post e ricavarne delle vendite.

Sei pronto? Perfetto, mettiti comodo e buona lettura.

Sponsorizzare su Instagram nel 2019

Se hai mai pubblicizzato post su Instagram, o sui social media in generale, ti sarai accorto di quante volte la sensazione sia di parlare a vuoto. Sembra che nessuno ti ascolti o ti veda perché non ricevi risposte. Niente like, condivisioni o commenti.

Questa situazione nel tempo diventa demoralizzante e controproducente, soprattutto quando vedi le altre aziende ottenere tutte le interazioni che tu ti puoi solo sognare la notte.

Forse durante la tua esperienza ti sei rivolto anche a degli influencer per riuscire a promuovere maggiormente il tuo marchio.

Certo può essere un metodo efficace. Associarti ad un influencer può portarti dei benefici:

  • fornirti riprova sociale
  • aggiungere un fattore di interesse alla tua attività
  • affidarti al pubblico dell’influencer senza dover scegliere il tuo target

Spesso le persone sono più propense a comprare quando vedono una persona di cui si fidano utilizzare lo stesso prodotto o servizio.

Infatti, non dico che gli influencer siano da escludere completamente, ma portano anche delle controindicazioni:

  • spesso sono molto costosi
  • bisogna prendere accordi
  • il target a cui parli sarà quello del tuo infleuncer

Con le sponsorizzate su Instagram, il social media ha voluto aumentare la trasparenza a favore degli utenti e fornire più possibilità per fare pubblicità.

Sponsorizzare su Instagram ti permette di diffondere il tuo post a un bacino più ampio di pubblico che puoi selezionare tu stesso, come succede con Facebook.

Con le strategie di marketing su Instagram ecco che puoi incrementare il coinvolgimento degli utenti, aumentare il numero dei tuoi follower e trasformare ogni tua comunicazione in una vendita.

Prima però ti spiego come trasformare il tuo profilo Instagram in un profilo aziendale, perché solo così potrai pubblicizzare i tuoi post.

Come creare un profilo Instagram aziendale

Come stavo dicendo, per fare sponsorizzate su Instagram devi avere un account business. Se non ce l’hai puoi semplicemente convertire il tuo profilo privato in profilo aziendale.

Come?

In pochi e immediati passaggi:

  • vai sull’app di Instagram ed effettua il login con le tue credenziali (oppure iscriviti se non hai un account)
  • clicca sull’omino stilizzato in basso a destra (così accedi alla sezione del tuo profilo)
  • clicca sul simbolo dei tre puntini o delle tre lineette in alto a destra
  • vai su Impostazioni
  • premi sulla voce Account, ti si aprirà un’altra pagina
  • clicca su “Passa a un account aziendale”

Dopodiché ti si apriranno delle schede informative che ti illustrano le caratteristiche che otterrai con il profilo aziendale, leggile e poi clicca su Continua.

A questo punto segui tutte le indicazioni che ti fornisce la app stessa, è molto intuitiva.

Clicca su Scegli Pagina e poi seleziona, nella pagina che ti si apre, il nome della pagina che vuoi collegare. Premi su Avanti e su Fine (lo trovi sempre in alto a destra) fino a completare tutto il processo.

pubblicizzare post su instagram
Alcuni dei passaggi per passare all’account aziendale su Instagram

Alla fine ti troverai con un account business di Instagram e, se tutto è andato a buon fine, con un messaggio di benvenuto con la conferma del passaggio da profilo privato ad aziendale.

Avere questo tipo di profilo ti permette, appunto, di pubblicizzare i tuoi post e di utilizzare gli strumenti per il reperimento dei dati statistici a riguardo.

Ora è tutto pronto per iniziare a pubblicizzare i tuoi post, o quasi.

Come creare annunci su Instagram

In realtà ci sono ancora un paio di passaggi da fare prima di poter partire a fare sponsorizzate.

Te li riassumo qui brevemente così da darti un’idea generale e una visione chiara del tutto:

  1. collega il tuo account Instagram alla tua Pagina Facebook
  2. costruisci la tua campagna pubblicitaria
  3. crea il tuo set di annunci
  4. analizza e ottimizza i tuoi post

È possibile pubblicizzare post su Instagram cliccando sul tasto Promuovi che compare direttamente sul tuo contenuto (foto o video). Altrimenti, come ho scritto al punto 1, devi collegare il tuo profilo Instagram alla tua pagina Facebook.

In questo modo potrai utilizzare il Power Editor, questo è uno strumento più professionale che consente di creare contemporaneamente più inserzioni. Se hai un’azienda o un’attività ti consiglio di utilizzare questo secondo modo, un po’ più laborioso ma sicuramente di maggiore qualità.

Così andrai a creare le tue campagne pubblicitarie e i tuoi annunci ben studiati e specifici per le tue necessità. Infatti, puoi anche costruire il tuo pubblico target ad hoc che ti permette di impostare la tua comunicazione in maniera più mirata.

Quando sponsorizzi ricorda sempre di impostare il tuo obiettivo, il budget e i posizionamenti che vuoi far avere ai tuoi annunci. Studia tutta la strategia in maniera precisa per cercare di riuscire ad andare a colpo sicuro, altrimenti è come se cercassi di mirare ad un bersaglio ma con la benda sugli occhi.

Ricorda che la tua comunicazione non è un hobby, lo fai per potenziare le tue vendite! Non devi essere meno rispetto ai tuoi competitor, altrimenti farai sempre lo spettatore delle vittorie altrui.

Come funziona pubblicizzare post su Instagram

Abbiamo detto che è arrivato il tempo di ripensare a come promuovere il tuo account Instagram.

La piattaforma è sempre in rapida crescita e in evoluzione. Quindi, quello che ha funzionato in passato non è detto che funzioni ancora e che crei lo stesso tipo di coinvolgimento.

Inoltre, lo spazio è sempre più affollato da brand e aziende che lottano con le unghie e con i denti per ottenere un maggior numero di follower e di clienti.

Di conseguenza, è necessario conoscere e avere un maggior numero di tattiche per promuovere Instagram per il tuo pubblico di destinazione.

I vantaggi delle sponsorizzate su Instagram:

  • prezzi scalabili, per effetto del miglioramento delle campagne
  • sai come investi ogni euro del tuo budget
  • selezioni e targettizzi il tuo pubblico di riferimento
  • hai dati su cui basarti per fare le tue analisi sugli andamenti

Inoltre, collegando il tuo Instagram alla pagina Facebook hai la possibilità di creare varie tipologie di annunci per pubblicizzare al meglio il tuo prodotto, servizio o i tuoi contenuti.

Tipi di annunci per pubblicizzare post su Instagram

Come per Facebook, puoi impostare diversi tipi di annunci anche per le tue sponsorizzate su Instagram. Te li elenco qui di seguito e poi le vedremo più nel dettaglio uno per uno.

  1. Fotografie
  2. Video
  3. Carosello
  4. Slideshow
  5. Storie

1. Annunci Fotografici

Si tratta semplicemente di pubblicizzare una foto in formato orizzontale o quadrato, quest’ultimo è migliore per Instagram. A livello di contenuto sono gli annunci più semplici dal momento che hai bisogno solo di un’immagine o una foto. Ovviamente ricorda sempre qualità e attrattività.

pubblicizzare post su instagram

2. Annunci Video

Il limite dei 15 secondi e poi dei 60 per i video di Instagram ha lasciato il posto ai video di lunga durata anche su Instagram come per Facebook. Anche in questo caso il formato da prediligere è quello quadrato, ma è possibile pubblicare anche video orizzontali.

pubblicizzare post su instagram

3. Carosello

Pubblicizzare un post su Instagram in formato Carosello ti permette di avere da due a dieci immagini o video in sequenza. Gli utenti potranno visualizzarli scorrendo orizzontalmente passando dal contenuto precedente al successivo, e ritorno.

pubblicizzare post su instagram

4. Slideshow

Questo tipo di annunci è un mix tra immagini e video. Infatti, si tratta di una serie di immagini che scorrono una dopo l’altra apparendo come un video nel feed degli utenti. Lo Slideshow appare, quindi, come una presentazione a cui puoi aggiungere testo e audio.

5. Storie

Le Instagram Stories Ads sono uno dei nuovi tipi di annunci disponibili per le aziende. Semplicemente, nel momento in cui devi decidere il posizionamento del tuo annuncio foto o video, dovrai scegliere la voce Stories.

pubblicizzare post su instagram

Per quanto sia facile creare e pubblicizzare post su Instagram, tieni sempre presente che la tua è una comunicazione aziendale. Perciò devi veicolare contenuti di qualità, che riescano ad attrarre l’attenzione degli utenti, che sappiano parlare al tuo target di riferimento ed emergere in mezzo a tutta la concorrenza.

Inoltre, ci sono ulteriori regole tecniche specifiche da dover seguire per quanto riguarda formato e risoluzione di immagini e video, la pertinenza di titoli e descrizioni, la ricerca e la scelta degli hashtag.

Ma a monte di tutto questo c’è un’altra cosa davvero fondamentale di cui tenere conto, te l’ho già accennata prima. Ti ricordi di cosa sto parlando?

Tranquillo, ora la rivediamo. Mi riferisco alla scelta dell’obiettivo della tua campagna.

Gli obiettivi delle campagne pubblicitarie di Instagram

Quando fai pubblicità su Instagram, puoi scegliere tra diversi obiettivi della campagna. Anche in questo caso, gli obiettivi possibili per pubblicizzare post su Instagram, sono come quelli per Facebook Advertising.

Ecco di seguito gli obiettivi:

pubblicizzare post su instagram

1. Consapevolezza del marchio: questo serve principalmente per far conoscere il tuo brand, il tuo prodotto o servizio.

2. Reach: in questo caso si intende il raggiungimento del maggior numero di utenti sempre per pubblicizzare il tuo brand e per cercare di allargare il tuo bacino di pubblico.

3. Traffico: l’obiettivo in questo caso è di portare traffico verso il tuo sito web per un’offerta o per far conoscere il tuo portale online a più persone.

4. Installazione di app: se hai un’app e vuoi convincere gli utenti a scaricarla subito.

5. Engagement: quando cerchi il coinvolgimento da parte degli utenti e lo puoi sfruttare per promuovere qualche offerta.

6. Visualizzazioni video: ovviamente se hai un video e vuoi che venga visto dal maggior numero di persone.

7. Lead generation: questo obiettivo è la raccolta di informazioni e contatti degli utenti per poterli ricontattare in futuro.

8. Conversioni: questo è, in generale, l’obiettivo delle aziende e potrebbe essere un’ottima scelta per chi possiede un e-commerce e vuole aumentare le vendite.

Ad ogni obiettivo devi associare il giusto contenuto e selezionare il tuo target di riferimento. I segmenti di pubblico personalizzati ti permettono di intercettare esattamente gli utenti potenzialmente già interessati al tuo prodotto o servizio.

Ovviamente devi sapere a chi ti vuoi rivolgere.

Ti saluto con una conclusione…

Ognuno dei passaggi o delle possibilità di cui ti ho parlato deve avere uno studio e una pianificazione alle sue spalle.

Ogni scelta che operi potrebbe essere quella che ti avvicina o ti allontana dal risultato che vuoi raggiungere, sicuro di voler avere tutta questa responsabilità tra le tue mani?

Io ti posso aiutare a impostare le tue campagne su Instagram mettendoti già nella direzione giusta e risparmiandoti risorse di tempo e denaro dovute a tentativi che vanno a vuoto.

Siamo in un’epoca in cui la tempestività è diventata davvero importante e non si ha più la possibilità di sbagliare infinite volte.

Mantieni il timone della tua attività e non lasciare che il suo destino sia in mano ad altri.

Contattami per avere maggiori informazioni e insieme possiamo creare il percorso giusto per la tua attività.

Potrebbe piacerti anche