N

Web

Slack: arriva la modalità scura per la versione desktop del software

di Mirko Cuneo

clock image2 minuti

Slack: arriva la modalità scura per la versione desktop del software

Il popolare software di chat Slack ha introdotto la modalità scura nella versione desktop del programma, ma non solo: la società ha annunciato altre novità che arriveranno entro la fine dell’anno.

La nuova modalità scura del software per desktop è disponibile su tutte le piattaforme; gli utenti Windows, macOS e Linux possono ora passare dal tradizionale tema del servizio, a quello dark.

Slack ha inoltre abilitato alcune varianti della modalità scura per i temi della barra laterale, attualmente presenti nel programma.

Il tema dark su Slack non è una novità: la società lo introdusse per le app mobile su iOS e Android tempo fa; ora però è il turno della versione desktop. George Zamfir, product manager dell’accessibilità di Slack, ci spiega tale decisione:

“La modalità scura è una funzionalità importante per tante persone. È utile per lavorare di notte o in condizioni di scarsa illuminazione. Sappiamo che molti utenti con disturbi alla vista, emicrania o altri difetti visivi, ne hanno fortemente bisogno”.

Mentre le aziende globali hanno cominciato ad utilizzare costantemente Slack per le comunicazioni interne, l’azienda ha pubblicato un post sul blog per annunciare la nuova funzionalità di residenza dei dati, utile per aiutare le società ad avere un maggiore controllo organizzativo.

Poiché Slack ha sede negli Stati Uniti, la maggior parte dei dati verrà archiviata lì. I settori altamente regolamentati, come i servizi finanziari, il governo e l’assistenza sanitaria, dovranno tuttavia soddisfare i requisiti del GDPR per poter conservare i propri dati nel paese in cui operano.

La funzione di residenza dei dati di Slack verrà lanciata entro la fine dell’anno. Francoforte, in Germania, sarà la prima area disponibile al di fuori degli Stati Uniti. La società prevede di aggiungere in futuro anche altre nazioni.

Gli attuali clienti di Slack potranno quindi spostare i dati della propria organizzazione (o dei team lavorativi) in nuove aree di residenza, una volta che la funzionalità sarà attiva.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >