L'aggiornamento Pixelmator Pro per Apple Photos e le nuove funzioni
N

News

L’aggiornamento Pixelmator Pro per Apple Photos e le nuove funzioni

di Domiziana Desantis

clock image2 minuti

L'aggiornamento Pixelmator Pro per Apple Photos e le nuove funzioni

L’editor di immagini Pixelmator Pro è ora integrato con Apple Photos, grazie a una potente estensione.

Per molto tempo abbiamo preferito Pixelmator Pro come alternativa economica ad Adobe Photoshop.

Ora, uno speciale aggiornamento all’editor di immagini renderà più semplice l’esecuzione dell’editing visivo direttamente in Apple Photos.

Il team Pixelmator ha finalmente presentato Pixelmator Pro 1.4 Hummingbird, che include un’estensione creata per portare l’intera suite di strumenti nella libreria di foto Apple.

Con l’aggiornamento gli utenti possono eseguire modifiche basate su vari livelli, ritoccare foto RAW, dipingere con pennelli digitali e molto altro ancora.

Prima dell’estensione, gli utenti Apple Photos dovevano aprire l’immagine separatamente da Pixelmator Pro, apportare modifiche e sincronizzare nuovamente tutto con la libreria principale.

D’ora in poi, tutte le modifiche effettuate tramite l’estensione potranno essere salvate direttamente in Foto.

Eventuali livelli verranno automaticamente salvati nei documenti Pixelmator Pro associati. Utilizzando iCloud, i file della libreria di foto di Apple saranno sincronizzati su più dispositivi.

Ciò significa un enorme risparmio di tempo, se sei il tipo a cui piace passare dalla modifica sul tuo iPad a quella del desktop, o dal tuo lavoro al computer di casa.

Hummingbird arriva con un nuovo strumento Zoom, dotato di un navigatore maggiormente reattivo. Lo strumento di ritaglio aggiornato possiede la modalità Elimina, nonché la possibilità di ritagliare dimensioni di pixel personalizzate.

L’altra novità è la funzione trascina e rilascia file a strati, direttamente nelle immagini esistenti. L’estensione permetterà inoltre di aggiornare i preset degli strumenti Slice e Paint e migliorare le prestazioni per i documenti con molti livelli.

Adobe dovrebbe rilasciare la nuova versione di Photoshop per iPad entro la fine dell’anno; fino ad allora, Pixelmator Pro si conferma una valida alternativa.

Gli utenti Pixelmator Pro già registrati hanno la chance di eseguire l’aggiornamento a Hummingbird gratuitamente. I nuovi clienti possono scaricare l’app dal Mac App Store per $ 39,99. Pixelmator Pro richiede macOS High Sierra e una scheda grafica compatibile con Metal.

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Domiziana Desantis - Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come...

N

News

Pinterest ‘Inspired Shopper’: suggerim...

Pinterest per aumentare le vendite

La chiusura dei negozi fisici ha incrementato la ricerca dei prodotti online. Sempre più persone si rivolgono a Pinterest per trovare ispirazione sullo shopping casalingo. La piattaforma ha registrato un traffico in costante crescita durante le ultime settimane, in concomitanza con la diffusione del Covid-19. Gli utenti cercano spesso prodotti per allestire il proprio ufficio […]

Leggi la news >
N

News

LinkedIn Learning: corsi di Mindfullness gratuiti ...

LinkedIn Learning

LinkedIn aiuterà gli utenti del social ad affrontare meglio il lockdown causato dalla pandemia di COVID-19. La piattaforma ha delineato sei corsi gratuiti studiati per conservare la salute mentale durante questo periodo, con aiuti concreti per imparare ad adattarci al nuovo equilibrio tra lavoro e vita privata. Come spiegato da LinkedIn: “Nell’ultimo periodo i corsi […]

Leggi la news >
N

News

Stefano Calcagni sarà il nuovo Head of Marketing ...

Nintendo nuovo head of marketing

Nintendo italia annuncia il nuovo Head of Marketing della società, nominando Stefano Calcagni. Il responsabile lavorerà sotto la Direzione Generale di Andrea Persegati. Calcagni coordinerà le strategie di marketing e le campagne di comunicazione dei prodotti Nintendo, con lo scopo di valorizzare il brand, stimolandone l’espansione sul mercato. Stefano ha 40 anni, lavora nel team Nintendo dal […]

Leggi la news >