L’aggiornamento Pixelmator Pro per Apple Photos e le nuove funzioni

L’editor di immagini Pixelmator Pro è ora integrato con Apple Photos, grazie a una potente estensione.

Per molto tempo abbiamo preferito Pixelmator Pro come alternativa economica ad Adobe Photoshop.

Ora, uno speciale aggiornamento all’editor di immagini renderà più semplice l’esecuzione dell’editing visivo direttamente in Apple Photos.

Il team Pixelmator ha finalmente presentato Pixelmator Pro 1.4 Hummingbird, che include un’estensione creata per portare l’intera suite di strumenti nella libreria di foto Apple.

Con l’aggiornamento gli utenti possono eseguire modifiche basate su vari livelli, ritoccare foto RAW, dipingere con pennelli digitali e molto altro ancora.

Prima dell’estensione, gli utenti Apple Photos dovevano aprire l’immagine separatamente da Pixelmator Pro, apportare modifiche e sincronizzare nuovamente tutto con la libreria principale.

D’ora in poi, tutte le modifiche effettuate tramite l’estensione potranno essere salvate direttamente in Foto.

Eventuali livelli verranno automaticamente salvati nei documenti Pixelmator Pro associati. Utilizzando iCloud, i file della libreria di foto di Apple saranno sincronizzati su più dispositivi.

Ciò significa un enorme risparmio di tempo, se sei il tipo a cui piace passare dalla modifica sul tuo iPad a quella del desktop, o dal tuo lavoro al computer di casa.

Hummingbird arriva con un nuovo strumento Zoom, dotato di un navigatore maggiormente reattivo. Lo strumento di ritaglio aggiornato possiede la modalità Elimina, nonché la possibilità di ritagliare dimensioni di pixel personalizzate.

L’altra novità è la funzione trascina e rilascia file a strati, direttamente nelle immagini esistenti. L’estensione permetterà inoltre di aggiornare i preset degli strumenti Slice e Paint e migliorare le prestazioni per i documenti con molti livelli.

Adobe dovrebbe rilasciare la nuova versione di Photoshop per iPad entro la fine dell’anno; fino ad allora, Pixelmator Pro si conferma una valida alternativa.

Gli utenti Pixelmator Pro già registrati hanno la chance di eseguire l’aggiornamento a Hummingbird gratuitamente. I nuovi clienti possono scaricare l’app dal Mac App Store per $ 39,99. Pixelmator Pro richiede macOS High Sierra e una scheda grafica compatibile con Metal.


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.


Potrebbe piacerti anche