Le regole per avere successo su Twitter nel 2018

La piattaforma la conoscete sicuramente ma sapete anche come avere successo su Twitter?

Da più di dieci anni, Twitter continua ad essere una delle piattaforme social più utilizzate dagli utenti del web e dagli utilizzatori di mobile. Dall’anno della sua fondazione, nel 2006, Twitter ha fatto notevoli passi in avanti. Per esempio, tra le tante modifiche, è stato aumentato da 140 a 280 il limite massimo dei caratteri, è stata cambiata l’interfaccia, sono stati aggiunti i tag verificati e gli hashtag.

Twitter conta all’incirca trecentotrenta milioni di utenti attivi a livello globale. La maggior parte di questi accede alla piattaforma da mobile piuttosto che da desktop. Inoltre, molti di questi utenti sono Millennials e in tutto vengono parlate più di quaranta lingue.

Secondo quanto emerge dalle stime del quartier generale di Twitter, ogni giorno vengono inviati centinaia di miliardi di Tweet. Ma sono ancora di più, circa una media di due miliardi al giorno, le ricerche che vengono fatte attraverso questa piattaforma.

Queste statistiche a dir poco impressionanti dovrebbero averti convinto che hai bisogno di fare parte di questa enorme communty, se già non lo sei. Quindi, sia che tu voglia iniziare da zero sia che tu voglia migliorare il tuo profilo, i seguenti consigli ti saranno di aiuto per avere successo su Twitter in questo 2018.

Segui i tuoi competitor e leader del settore

Prima di tutto, segui i tuoi competitor e leader nel settore per vedere come si muovono loro all’interno della piattaforma e  per sapere dove iniziare a condurre conversazioni a te utili. In questo modo, sia che tu voglia migliorare il tuo profilo Twitter personale o quello della tua azienda, riuscirai a diventare tu stesso un leader nel tuo mercato. Questo ti porterà ad essere riconosciuto dagli altri utenti di Twitter che inizieranno a seguirti per condividere con te medesimi interessi o ambizioni. Inoltre, operando nel tuo settore, riuscirai a crearti un seguito di persone interessate ai tuoi prodotti o servizi. Se riuscirai ad avere successo su Twitter, potrai guidare i consumatori potenziali verso il tuo sito web e convertirli in clienti a tutti gli effetti. Ricordati che l’obiettivo attraverso i social media è quelli di dimostrare agli utenti che i tuoi contenuti sono validi e degni del loro tempo. Creandoti una reputazione positiva con i tuoi followers potrai beneficiare del loro contributo spontaneo di condividere il tuo messaggio e il tuo brand con i loro amici e relativi followers. Questo passaparola autentico aiuterà la tua attività e il tuo marchio a rinforzarsi e ad ottenere credibilità.

Fai attenzione al nome utente e alla biografia

Per avere successo su Twitter utilizza un nome utente che sia chiaro e che riflette te stesso o la tua compagnia senza che si creino dubbi negli utenti che ti leggono. Sia per il nome che per la biografia c’è un numero limite di caratteri che devi rispettare. In particolare nella biografia il limite massimo è di 160 caratteri. Quindi, dovrai scrivere una descrizione breve ma chiara ed efficace raccontando ciò di cui ti occupi tu o la tua azienda. Ti consiglio di lasciarti lo spazio per includere le parole chiave che descrivono il tuo marchio e il link che rimanda direttamente al tuo sito. Inoltre, riporta anche gli hashtag – se li hai – così che possano essere utilizzati dai tuoi followers per trovarti o per farti pubblicità.

Promuovi i tuoi contenuti migliori

I contenuti e le notizie su Twitter cambiano continuamente, tanto che la vita di ogni Tweet ha la durata di circa 24 minuti, secondo Wisemetrics. Questo significa che, per avere successo su Twitter, ogni Tweet che viene postato è opportuno che venga sfruttato per condividere i contenuti migliori, più interessanti e che parlano al meglio di te. Sii conciso, coinvolgente e accattivante. Utilizza titoli chiari per attirare l’attenzione. Inizia ogni post con le informazioni più importanti per riuscire a cogliere l’interesse degli utenti. Non dimenticarti mai che ci sono altre centinaia di migliaia di account Twitter che i tuoi followers stanno seguendo. Per questo è essenziale riuscire ad incuriosire gli utenti altrimenti il tuo post passerà inosservato. Devi puntare ad aumentare i tuoi Mi piace, i Retweet (le ri-condivisioni) e i commenti. Questi obiettivi li raggiungerai riuscendo a promuovere in modo efficace i tuoi contenuti.

avere successo su Twitter

Punta a coinvolgere nuovi followers

Fai una pianificazione mensile dei tuoi post su Twitter in modo da dare un tuo tocco personale alla tua comunicazione. Usa citazioni personalizzate secondo le caratteristiche della tua azienda, crea dei post che siano anche divertenti e divertiti mentre lo fai. Non usare citazioni che non ti appartengono solo per utilizzarle ma assicurati che siano sempre pertinenti al tuo marchio e all’obiettivo della tua campagna di marketing. Mettiti nei panni del tuo pubblico e chiediti sempre se ciò che scrivi, se lo leggessi da fuori, ti potrebbe piacere o potrebbe attirare la tua attenzione.

Utilizza software automatici per aiutarti nella pianificazione

Se vuoi lavorare come un marketer, o se lo sei, ti consiglio di pianificare i tuoi post per ogni piattaforma social che utilizzi. La programmazione ti aiuterà ad avere un’idea generale della tua comunicazione e a tenere sotto controllo il lavoro che stai facendo. Avrai anche la possibilità di capire se il modo i cui ti stai muovendo è efficace o se ci sono delle cose che devono essere migliorate. Inoltre, avendo una visione generale del tuo lavoro potrai creare una sorta di storia che collega un Tweet all’altro, così da creare curiosità nei tuoi followers. La pianificazione, oltretutto, renderà i tuoi post più chiari agli utenti che saranno facilitanti nel capire il messaggio che desideri veicolare. Non ti preoccupare, esistono degli strumenti che ti permetteranno di gestire al meglio la pianificazione per i tuoi social media. Questi software, infatti, rendono possibile la programmazione dei post per i giorni e le settimane a venire. Esistono moltissimi strumenti facili da utilizzare, io qui te ne consiglio tre: HootSuite, Buffer e Tweetdeck.

Inizia conversazioni su Twitter con persone rilevanti nel tuo settore

Se vuoi avere successo su Twitter in breve tempo, ti consiglio di attivare chat in tempo reale in cui trattare argomenti relativi al tuo settore. Per esempio, se ti occupi di consulenza o se sei uno scrittore freelance, sarà opportuno che tu interagisca con tipologie di chat affini. Ti farai conoscere, potrai esprimere le tue opinioni e instaurare discussioni utili. Inoltre, potrai conoscere i tuoi followers, acquisire informazioni su di loro, su ciò di cui hanno bisogno o che desiderano o sui contenuti che apprezzano maggiormente. Ricorda che se metti a disposizione degli utenti una chat in tempo reale devi poter concedere sempre questo servizio.

Mantieni una frequenza coerente per i tuoi Tweet

Ricorda che la qualità vince sulla quantità. Quindi, meglio Twittare un numero inferiore di volte ma condividendo contenuti di qualità, piuttosto che aumentare il numero di Tweet ma veicolando messaggi poco interessanti. Dunque, se non hai nulla da dire meglio che ti fermi un attimo a riflettere e ad analizzare il tuo pubblico. Infatti, oltre all’attività di posting è molto importante quella di analisi. Lo stesso Twitter fornisce degli strumenti interni che permettono la gestione della piattaforma e ti forniscono dei feedback sui tuoi followers.

Coinvolgi i followers che desideri

Come dicevo all’inizio, ti consiglio di collegarti con i competitor e i leader del tuo settore ma ancora più importante è trovare i consumatori che si interessano alla tua attività. Quindi, tieni sempre come obiettivo l’ampliamento dei tuoi followers, perché sono loro che verranno convertiti in clienti e che ti aiuteranno a diffondere il tuo brand con tutti gli altri utenti. In breve, tieni sempre d’occhio il tuo pubblico di riferimento e punta a quello. Connetterti con il tuo target ti aiuterà anche a costruire relazioni che nel tempo si trasformeranno in fiducia e fedeltà al tuo brand. Attraverso le giuste relazioni riuscirai ad avere successo su Twitter che ti porterà a migliorare il tuo business.

avere successo su Twitter

Non dimenticare Twitter Analytics

Ricorda, l’informazione prima di tutto. Tieni traccia e monitora i tuoi risultati attraverso Twitter Analytics in modo da essere cosciente di come sta andando la tua campagna di marketing. Inoltre, potrai renderti conto se i tuoi sforzi sono in linea con i tuoi obiettivi e se stai andando nella direzione giusta.

Fai attenzione alle prime cinque parole dei tuoi Tweet

Le prime parole che appaiono nei tuoi Tweet sono le più importanti. Questo perché sono quelle che attrarranno l’attenzione degli utenti e che con più probabilità appariranno nei risultati di ricerca sulla piattaforma stessa. Perciò tra le prime cinque parole fai apparire quelle che sono le tue parole chiave, cioè quelle secondo le quali vuoi essere trovato o riconosciuto.

Non dimenticare le immagini

Accompagna il testo scritto con immagini o grafiche per catturare l’immediata attenzione del tuo pubblico. Fotografie, disegni, video e grafiche accattivanti sono quelle che per prime vengono all’occhio e che aiuteranno i tuoi Tweet a prevalere su tutti gli altri. Ricorda sempre di essere il più originale possibile, siccome ormai siamo continuamente bombardati da qualsiasi tipo di messaggio informativo e spesso molti di essi passano inosservati. Anche per quanto riguarda le immagini è importante che siano coerenti con la tua persona, con la tua azienda e con il testo che accompagnano. Immagini belle ma poco inerenti o non personalizzate, potranno attirare l’attenzione nell’immediato ma difficile che la mantengano nel tempo. Devi sempre essere riconoscibile se vuoi crearti un seguito di followers e per convincerli a restare giorno dopo giorno. Pensa ad obiettivi sia a breve che a lungo termine.

Se tutto questo ti sembra tanto sappi che è solo l’inizio del lavoro per avere successo su Twitter e per utilizzarlo nel migliore dei modi. Questa piattaforma social, come le altre, ha bisogno di essere coltivata con cura nel tempo, così come il tuo pubblico di riferimento.