Decreto Rilancio: incentivi per Startup e imprese innovative

di Luna Saracino

clock image2 minuti

Decreto Rilancio per imprese e startup innovative

Il Decreto Rilancio, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 Febbraio 2021, prevede, come già anticipato negli ultimi mesi del 2020, incentivi importanti per tutte le Startup e le piccole e medie imprese innovative. Si tratta di contributi a fondo perduto, finanziamenti agevolati e agevolazioni fiscali, nonché benefici per investitori italiani e stranieri che vorranno trasferirsi in Italia per avviare nuove attività. Tra le innovazioni del Decreto anche il prolungamento a 6 anni per la qualifica di “Startup innovativa”, prima ferma a 5 anni.

Detrazioni fiscali e finanziamenti a fondo perduto a favore dell’innovazione

Tra le agevolazioni previste anche le detrazioni fiscali al 50%, riservate alle persone fisiche che decidono di investire in Startup che puntano all’innovazione. L’investimento deve rimanere attivo per la durata totale di tre anni, pena l’esclusione dal bando e la restituzione di quanto già percepito ed eventualmente utilizzato.

Sono previste, ovviamente, anche risorse aggiuntive che riguardano una percentuale in finanziamenti a fondo perduto, magari per l’acquisto di macchinari o per acquisire acceleratori e innovation hub per migliorare l’attività imprenditoriale nelle prime fasi del suo sviluppo.

Fondi per il trasferimento tecnologico e per lo sviluppo dei videogiochi

All’interno del Decreto, all’articolo 42, il Fondo per il trasferimento tecnologico, che favorisce la collaborazione tra soggetti pubblici e privati per realizzare progetti innovativi e per sostenere la ricerca su tutto il territorio nazionale.

Dedicato al settore dei videogiochi poi il First Playable Fund, in cui è possibile finanziare Startup e imprese inserite nel mondo videoludico, soprattutto per ciò che riguarda il concept e la pre-produzione.

È possibile fare domanda dall’1 Marzo al 30 Aprile 2021, accedendo alla piattaforma “Incentivi fiscali in regime de minimis per gli investimenti in startup e PMI innovative”.

image of lunasara

Luna Saracino

Scrittrice per passione, lavoro ed esigenza, ho capito che riuscivo a esprimermi su carta più che a voce da piccolina, quando ho chiesto a mia madre un diario segreto al posto della Barbie di tendenza. Ho scritto il mio primo racconto a 12 anni e ne ho pubblicato un altro a 16. Da allora, tra alti e bassi, ho sperimentato tutte le vie della scrittura che ho trovato lungo la mia strada. Oggi mi occupo di storytelling, project management, copywriting e sceneggiatura. E quel viaggio nel mondo della scrittura che ho iniziato da bambina mi pare di averlo appena cominciato.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >