Decreto Rilancio: incentivi per Startup e imprese innovative

di Luna Saracino

clock image2 minuti

Il Decreto Rilancio, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 Febbraio 2021, prevede, come già anticipato negli ultimi mesi del 2020, incentivi importanti per tutte le Startup e le piccole e medie imprese innovative. Si tratta di contributi a fondo perduto, finanziamenti agevolati e agevolazioni fiscali, nonché benefici per investitori italiani e stranieri che vorranno trasferirsi in Italia per avviare nuove attività. Tra le innovazioni del Decreto anche il prolungamento a 6 anni per la qualifica di “Startup innovativa”, prima ferma a 5 anni.

Detrazioni fiscali e finanziamenti a fondo perduto a favore dell’innovazione

Tra le agevolazioni previste anche le detrazioni fiscali al 50%, riservate alle persone fisiche che decidono di investire in Startup che puntano all’innovazione. L’investimento deve rimanere attivo per la durata totale di tre anni, pena l’esclusione dal bando e la restituzione di quanto già percepito ed eventualmente utilizzato.

Sono previste, ovviamente, anche risorse aggiuntive che riguardano una percentuale in finanziamenti a fondo perduto, magari per l’acquisto di macchinari o per acquisire acceleratori e innovation hub per migliorare l’attività imprenditoriale nelle prime fasi del suo sviluppo.

Fondi per il trasferimento tecnologico e per lo sviluppo dei videogiochi

All’interno del Decreto, all’articolo 42, il Fondo per il trasferimento tecnologico, che favorisce la collaborazione tra soggetti pubblici e privati per realizzare progetti innovativi e per sostenere la ricerca su tutto il territorio nazionale.

Dedicato al settore dei videogiochi poi il First Playable Fund, in cui è possibile finanziare Startup e imprese inserite nel mondo videoludico, soprattutto per ciò che riguarda il concept e la pre-produzione.

È possibile fare domanda dall’1 Marzo al 30 Aprile 2021, accedendo alla piattaforma “Incentivi fiscali in regime de minimis per gli investimenti in startup e PMI innovative”.

image of lunasara

Luna Saracino

Scrittrice per passione, lavoro ed esigenza, ho capito che riuscivo a esprimermi su carta più che a voce da piccolina, quando ho chiesto a mia madre un diario segreto al posto della Barbie di tendenza. Ho scritto il mio primo racconto a 12 anni e ne ho pubblicato un altro a 16. Da allora, tra alti e bassi, ho sperimentato tutte le vie della scrittura che ho trovato lungo la mia strada. Oggi mi occupo di storytelling, project management, copywriting e sceneggiatura. E quel viaggio nel mondo della scrittura che ho iniziato da bambina mi pare di averlo appena cominciato.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

La grammatica del nuovo mondo nel libro di Filippo...

50 parole chiave ordinate alfabeticamente a partire da 50 racconti di cronaca: premessa-testamento del filosofo Salvatore Veca, scomparso il 7 ottobre 2021. Radicale come la prima, la seconda, la terza e la quarta rivoluzione industriale. È la rivoluzione universale del covid, quella che ha cambiato per sempre la nostra vita. Non solo, dunque, una tragica […]

Leggi la news >
N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >