N

Web

Dmexco 2020: confermata la nuova edizione in format virtuale e reale

di Giuseppe Tavera

clock image2 minuti

Dmexco 2020 confermata

Il 23 e 24 settembre Colonia ospiterà una delle più grandi fiere dedicate all’ad tech. L’evento si svolgerà in forma “ibrida”, a metà strada tra virtuale e reale.

Il tema dell’edizione 2020 di Dmexco sarà: “Attitude matters”.

Il format è stato modificato per adeguarsi alle norme di sicurezza necessarie per salvaguardare la salute dei partecipanti e dei relatori di Dmexco.

A tal proposito, verrà lanciata un’app dedicata, messa a punto per facilitare il networking da casa.

“Molti espositori e visitatori non potranno partecipare fisicamente all’evento, soprattutto chi si trova all’estero.

Proprio per questo motivo offriremo in forma digitale l’intera manifestazione Dmexco.

Tutti i membri della community potranno parteciparvi, facendo networking da casa tramite lo smartphone”- dichiara Gerald Böse, Ceo del centro espositivo Koelnmesse.

Manifestazioni di grande rilevanza sono già state cancellate a causa della pandemia, colpendo duramente il settore pubblicitario Europeo.

Il governo Tedesco ha riaperto le attività commerciali, tra cui ristoranti e fiere. L’organizzazione di Dmexco si è quindi resa possibile, con tutte le accortezze del caso.

Tuttavia, numerose aziende fuori dalla Germania, preferiscono attendere in sicurezza, evitando gli incontri faccia a faccia ed una probabile scarsa affluenza.

Böse ha quindi studiato l’app Dmexco, creando una piattaforma di eventi digitali completa, dove partecipanti ed espositori potranno ascoltare i relatori e contattarli per eventuali affari.

Gli incontri saranno possibili sia in modalità one-to-one, sia a piccole riunioni, con pochi partecipanti.

L’organizzazione ha previsto un pacchetto all-in creato appositamente per aziende ed espositori, con lo scopo di ridurre al minimo gli sforzi finanziari e logistici.

Per quanto riguarda la manifestazione “dal vivo”, Dmexco attiverà ulteriori protocolli di sicurezza, introducendo una biglietteria online ed una gestione “smart” degli accessi, per evitare file o assembramenti.

image of giusetavera

Giuseppe Tavera

Giuseppe Tavera - Apprendista influencer. Vecchio sardo brontolone, mi occupo di sviluppo web e blogging per Nextre Engineering e il blog di Mirko Cuneo. Scrivo da quando si spammava su MySpace.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >