N

Web

Everyday Robot di Google aiuta l’uomo a svolgere i compiti quotidiani

di Eleonora Truzzi

clock image2 minuti

Everyday Robot di Google aiuta l'uomo a svolgere i compiti quotidiani con l'IA

Everyday Robot è il nuovo progetto di Google che sfrutta l’intelligenza artificiale per svolgere semplici attività quotidiane.

X Alphabet, il laboratorio di ricerca e sviluppo della società, ha recentemente presentato il nuovo robot dotato di IA, studiato per compiere semplici azioni domestiche, come la gestione della raccolta differenziata della spazzatura.

Il team ha studiato a lungo le nuove tecnologie di machine learning. In questo modo i robot potranno apprendere da soli i compiti da svolgere, al posto di essere programmati per azioni specifiche.

Everyday Robot sarà quindi in grado di vedere dettagliatamente il mondo che gli sta intorno, imparando autonomamente ad eseguire compiti grazie all’implementazione di algoritmi e videocamere.

Gli studiosi di Alphabet hanno per ora testato mansioni semplici, come lo smistamento della spazzatura nella discarica. Con la pratica i robot hanno rapidamente imparato ad eseguire le operazioni richieste, tramite simulazioni, apprendimento collaborativo e rafforzamento.

Attualmente esistono circa trenta Everyday Robot che “lavorano” all’interno dei laboratori della società, raccogliendo i rifiuti e buttandoli negli appositi bidoni.

Ogni settimana i robot vengono aggiornati con nuovi dati, ottenuti dal confronto delle simulazioni. Un gesto per noi semplice (come afferrare un oggetto), risulta piuttosto complicato per un robot!

Google entrò nel mondo della robotica nel 2013, acquisendo diverse aziende del settore (come la Boston Dynamics). Il progetto non proseguì, finendo nel dimenticatoio.

Ora la società ha ripreso gli studi proprio da dove li aveva lasciati, con lo scopo di costruire efficienti robot dotati di intelligenza artificiale.

Ho un sogno: realizzare robot in grado di assistere gli anziani nelle semplici azioni quotidiane, che possono divenire scomode con l’avanzare dell’età” – afferma il responsabile del progetto Hans Peter Brondmo.

image of Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi - Scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Le competenze digitali che serviranno ai direttori...

Competenze digitali dei direttori finanziari

Secondo Gartner, i direttori finanziari dovranno sviluppare una serie di competenze digitali nei mesi a venire, se vogliono trarre vantaggio economico dagli investimenti fatti in ambito digitale fino a oggi. Il capo delle ricerche di ambito finanziario di Gartner, Alexander Bant, è convinto che i CFO (cioè i direttori finanziari) si stanno spingendo sempre di […]

Leggi la news >
N

Imparare a gestire le spese per migliorare la prop...

Migliorare i costi dell'impresa

Nel 2020 abbiamo assistito a una profonda trasformazione, sia dal punto di vista economico che sociale. Sono diminuiti gli spostamenti, le persone hanno cominciato a vivere maggiormente all’interno delle proprie mura domestiche, le imprese hanno migliorato la propria presenza online. Nonostante questo, però, è ancora molto difficile per molti brand aumentare le vendite online dei […]

Leggi la news >
N

Google Cloud lancia una suite dedicata ai rivendit...

nuova suite di Google Cloud

Nelle scorse ore, Google Cloud ha annunciato il lancio di una suite dedicata ai rivenditori, per aiutarli a rafforzare l’e-commerce e a migliorare la customer experience. La suite, chiamata Product Discovery Solutions for Retail, consentirà ai rivenditori di risolvere problematiche correlate al proprio e-commerce, sfruttando gli algoritmi dell’Intelligenza Artificiale unitamente all’infrastruttura scalabile di Google Cloud. […]

Leggi la news >