N

Web

Google e Gmail unificheranno le foto del profilo utente

di Sabrina Andreose

clock image2 minuti

Google e Gmail unificheranno le foto del profilo utente

Google unificherà le foto Gmail (anche per gli utenti G Suite) alle immagini del profilo dell’account Google tradizionale.

D’ora in poi, quando gli utenti Google (compresi quelli che utilizzano la suite per le aziende) vorranno cambiare la foto in Gmail, verranno indirizzati alla sezione “Chi sono” delle impostazioni del profilo.

Attualmente le foto impostate su Gmail non vengono estese agli account Google. Bisogna caricarle due volte: una volta per la casella e-mail e una volta per l’account. Grazie alla nuova funzione, gli utenti avranno la possibilità di impostare una singola immagine del profilo, che verrà mostrata su tutte le app di Google.

Tutto questo come si trasforma nel lato pratico?

Quando accederai alla sezione “Impostazioni” > “Generali” e infine “La mia immagine” per impostare la nuova foto del profilo, verrai indirizzato alla sezione “Chi sono” del tuo account Google.

Se disponi di due immagini diverse impostate sugli account Gmail e Google, ti verrà chiesto di sceglierne una sola, oppure di caricarne una nuova quando accederai alle impostazioni dell’account. Mantenere la foto di Gmail è l’opzione più comoda.

La nuova funzione riguardante l’immagine del profilo sarà presto disponibile per tutti gli utenti Google.

Google è alla costante ricerca della qualità, il suo scopo è quello di migliorare l’esperienza utente in ogni modo possibile. L’unione delle immagini profilo agevolerà la ricerca sul web.

Cosa significa? Sarà più facile trovarti e riconoscerti, per amici parenti e contatti lavorativi.

image of sabriandre

Sabrina Andreose

Sabrina Andreose - Appassionata di musica d’autore, videogiochi, scrittura e sartoria. Amo tutto ciò che è arte: creare e dare forma alle mie idee. Viaggio per conoscere, per innamorarmi sempre della vita.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Nel 2020 abbiamo scaricato 200 miliardi di applica...

Aumento dello scaricamento delle applicazioni

Secondo App Annie State of Mobile Report 2021, nel 2020 sono state scaricate circa 200 miliardi di applicazioni sui dispositivi mobili, sia da App Store che da Google Play. Praticamente circa il 7% in più rispetto all’anno precedente. Si tratta di un traguardo senza precedenti che non ha alcuna intenzione di arrestarsi e che, anzi, […]

Leggi la news >
N

Cosa possono fare le imprese per riprendersi dalla...

Le imprese si riprendono dalla crisi

Il 2020 è stato un anno impegnativo, sia dal punto di vista sociale che economico. Moltissime imprese si sono ritrovate a dover ricominciare daccapo e rivedere le proprie priorità. Le sfide messe in atto sono state tantissime e altrettante ce ne saranno nei mesi a venire. Le imprese devono prepararsi ad affrontare i problemi nel […]

Leggi la news >
N

LinkedIn introduce nuovi strumenti di controllo de...

controllo delle pubblicazioni su LinkedIn

LinkedIn ha aggiunto di recente alcune funzionalità che consentono di controllare meglio i post pubblicati. Si tratta di strumenti di pubblicazione che consentono di restringere il campo di visualizzazione dei post a un determinato pubblico. In questo modo, sarà possibile anche su LinkedIn decidere chi può vedere ed eventualmente commentare un tuo post o un […]

Leggi la news >