N

Web

Google Fit e l’ultimo aggiornamento dell’app con la modalità Dark Side

di Giuseppe Tavera

clock image2 minuti

Google Fiti, nuova modalità Dark Side

Google Fit è  l’app di Google che consente il monitoraggio della salute, da oggi disponibile con la modalità Dark Side. L’aggiornamento del tema scuro potrà essere attivato manualmente o impostato automaticamente.

Gli utenti di Google Fit lamentano da parecchi mesi problemi relativi all’app. Android Q sarà la prima versione di Android a testare il nuovo tema scuro, proponendo inizialmente la versione beta, per poi introdurre quella finale.

Nell’attesa del lancio, Google ha aggiornato molte app con temi scuri da abbinare a Google Fit.

Alcuni strumenti Google come Keep, Photos, Calendar e Search sono stati recentemente rinnovati, con makeover piuttosto piacevoli.

Google Fit sembra essere il prossimo della lista; la versione 2.16 dell’app è al momento disponibile per il download con il dark side.

Dopo aver aggiornato o installato la versione più recente di Google Fit, accedi al tuo profilo e cerca l’ingranaggio delle impostazioni. Scorri verso il basso fino al dark side, che potrai decidere di impostare manualmente su chiaro e scuro, oppure automaticamente, seguendo il tema del sistema.

Come le precedenti versioni di altre app Google, il dark side non sarà al 100% nero; utilizzerà piuttosto una piacevole combinazione di  grigi scuri.

Il team di progettazione Google spiegò in precedenza la scelta della nuance, in alternativa al nero. Il grigio scuro offre infatti un tema a basso contrasto, molto più salutare per la nostra vista.

Il restyling di Google Fit pare tuttavia non essere ciò che gli utenti attendevano. E’ recentemente apparsa una lunga lista di recensioni negative riguardanti l’app, poiché interrompe spesso, in modo anomalo, il tracciamento e la sincronizzazione.

I segnali raccolti indicano probabili problemi provenienti dal server. Google sta esaminando attivamente il problema, con la speranza di poterlo risolvere a breve.

image of giusetavera

Giuseppe Tavera

Giuseppe Tavera - Apprendista influencer. Vecchio sardo brontolone, mi occupo di sviluppo web e blogging per Nextre Engineering e il blog di Mirko Cuneo. Scrivo da quando si spammava su MySpace.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >
N

Come migliorare il proprio e-commerce nel 2021?

Migliorare il proprio e-commerce nel 2021

La pandemia ha spostato il commercio principalmente online, spingendo moltissime aziende a cambiare completamente le proprie abitudini di vendita. La maggior parte dei brand, oggi, ha un proprio store online a conferma che il settore degli e-commerce sta diventando ogni giorno più popolare. Il motivo è piuttosto semplice: i tempi in cui viviamo sono assai […]

Leggi la news >