N

Web

Google testa nuove funzioni per evidenziare i contenuti nella Ricerca

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

Google testa nuove funzioni per evidenziare i contenuti nella Ricerca

Google sta testando nuove funzioni per mettere in evidenza sulla SERP i contenuti più pertinenti alla ricerca effettuata.

La società ha confermato la notizia: presto la modifica porterà l’utente che effettua la ricerca dalla pagina dei risultai direttamente ai siti di terze parti.

Google aveva già sperimentato tale funzionalità sui dispositivi mobili, attraverso la cache AMP. Ora la novità verrà testata anche su Chrome per desktop.

Gli utenti potranno quindi visualizzare i contenuti cliccando gli snippet posti in primo piano che appariranno nella ricerca da desktop.

Dopo aver fatto clic, verranno reindirizzati al sito di destinazione, dove Google sposterà la visualizzazione esattamente nella posizione evidenziata in precedenza.

Google utilizzerà inoltre la funzione targetText, per consentire agli utenti di inviare ai propri contatti alcune parti del testo.

Attualmente la società sta testando la modifica sul 5% dei risultati; si attendono eventuali aggiornamenti.

La funzione fu originariamente lanciata nel 2018, esclusivamente per le pagine mobile AMP. Ora Google vuole introdurre la modifica per gli utenti che effettuano le ricerche via Chrome dal desktop. In sostanza, la nuova funzionalità non richiederà più solo contenuti AMP.

In questo modo, gli utenti potranno saltare gli annunci e le call to action precedenti per passare direttamente ai contenuti pertinenti.

I SEO specialist dovranno quindi accertarsi che i siti soddisfino questi requisiti imposti da Google, ricollocando, se necessario, gli annunci e le call to action in posizioni più efficaci.

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Google Cloud lancia una suite dedicata ai rivendit...

nuova suite di Google Cloud

Nelle scorse ore, Google Cloud ha annunciato il lancio di una suite dedicata ai rivenditori, per aiutarli a rafforzare l’e-commerce e a migliorare la customer experience. La suite, chiamata Product Discovery Solutions for Retail, consentirà ai rivenditori di risolvere problematiche correlate al proprio e-commerce, sfruttando gli algoritmi dell’Intelligenza Artificiale unitamente all’infrastruttura scalabile di Google Cloud. […]

Leggi la news >
N

Come le imprese affronteranno la crisi nel 2021?

Imprese Crisi 2021

Il 2020 è stato un anno impegnativo, sotto diversi fronti. L’emergenza sanitaria ha messo a dura prova tantissime aziende e le ha costrette a rivedere le proprie priorità. Allo stesso tempo, però, la crisi ha dato alle imprese una grande opportunità: progettare in emergenza un business plan tutto nuovo, capace di gestire le criticità in […]

Leggi la news >
N

Amazon continua a investire in Italia: nel 2021 ap...

Amazon apre altri due centri in Italia

Amazon è da sempre uno dei grandi punti di riferimento a livello mondiale per tutto ciò che riguarda e-commerce e acquisti online. La sua grandezza e importanza è tale da essere sempre punto di riferimento principale, quando si parla di un determinato tipo di business. La piattaforma di e-commerce di Jeff Bezoz è così importante […]

Leggi la news >