Page Builder di MailUp: la novità studiata per la business unit BEE
N

Web

Page Builder di MailUp: la novità studiata per la business unit BEE

di Eleonora Truzzi

clock image2 minuti

Page Builder di Bee Mail Up

BEE, la business unit appartenete a MailUp, specializzata nello sviluppo di contenuti builder per le applicazioni SaaS, ha introdotto un’interessante novità.

Si chiama Page Builder, ed è parte del gruppo BEE Plugin dedicato alla creazione di pagine Web.

D’ora in poi, le applicazioni SaaS potranno offrire strumenti di creazione landing page ai propri clienti, garantendo grafica d’impatto e mobile responsive.

Lo strumento funzionerà con le stesse opzioni incluse nella creazione di email, integrando alcune novità come l’inserimento di script, video e form.

Sarà ad esempio possibile sfruttare lo strumento di creazione dei sondaggi in pagina tramite Survey Monkey o Typeform.

Email Builder e Page Builder garantiranno alle applicazioni SaaS esperienze qualitativamente ottime, dalla creazione di email, alle pagine web.

Per ogni attivazione di Page Builder registrata entro il 30 Aprile 2020, BEE offrirà tre mesi di utilizzo gratuito dello strumento, a supporto dell’iniziativa #StayStrong (per affrontare l’emergenza Covid-19).

Successivamente il servizio diverrà a pagamento.

BEE ha inoltre pubblicato suggerimenti utili sul blog per comunicare efficacemente con il proprio pubblico, mettendo a disposizione tre modelli email gratuiti da cui trarre spunto.

“Il nostro editor email drag-and-drop è nato nel 2015; le società SaaS hanno da subito apprezzato l’idea, chiedendo di integrare una versione per le pagine web.

Spesso i clienti hanno l’esigenza di creare sia email che pagine web; l’introduzione di uno strumento unico, per fare entrambe le cose, era quello che serviva.

Ora ciò sarà possibile grazie a Page Builder. Lo abbiamo già testato con 50 applicazioni SaaS, siamo soddisfatti dei risultati ottenuti e pronti a distribuirlo.

L’attuale situazione economica non è facile per nessuno, ecco perché abbiamo deciso di regalare tre mesi di utilizzo gratuito del prodotto” – dichiara Massimo Arrigoni, General Manager di BEE.

“BEE continua a registrare esiti positivi, nonostante la pandemia. A marzo abbiamo raggiunto un picco di oltre 215 mila utenti, un vero record!

Ascoltiamo con attenzione le richieste dei nostri clienti, lavorando per garantire prodotti di qualità, pensati appositamente per soddisfare le loro esigenze” – aggiunge Nazzareno Gorni, fondatore e CEO di MailUp Group.

image of Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi - Scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.