N

Web

Google Assistant: lo strumento Routine arriva su Android TV

di Mirko Cuneo

clock image2 minuti

Google annuncia l'arrivo delle Routine di Assistant anche su Android TV

Una delle funzionalità attualmente più potenti di Google Assistant è lo strumento Routine. Annunciato all’evento Made by Google nel 2017, Routine è stato lanciato lo scorso anno, riscuotendo enorme successo.

Con il termine Routine ci si riferiamo fondamentalmente ad una stringa di comandi che vengono eseguiti quando pronunciamo la frase specifica.

Un esempio comune è l’accensione delle luci di casa o la riproduzione della tua musica preferita quando pronunci la frase che comincia con: “OK Google“.

La novità è che la società ha annunciato che presto lancerà una Routine anche per i dispositivi Android TV. In cosa consiste?

Routine è già in grado di controllare i dispositivi domestici intelligenti e lavorare con gli altoparlanti di Google Home. D’ora in poi sarà possibile includere i dispositivi Android TV, aggiungendo elementi simili a “spegni Living Room TV”, come comandi personalizzati.

Google Assistant implementerà presto una Routine dedicata ad Android TV, che si chiamerà “Showtime”. La funziona verrà aggiunta all’elenco con altri preset come “Good morning” e “Bedtime”.

Prossimamente sarà quindi possibile impostare una routine con l’Assistente Google per il proprio televisore di casa. Basterà pronunciare il vocabolo “showtime” per abbassare le luci, aprire le tende e avviare un film thriller comodamente dal tuo divano.

Molto probabilmente Showtime funzionerà esattamente come qualsiasi altra routine. Potrai aggiungere rapidamente dispositivi domestici intelligenti e controllare la tua TV, abbassando le luci e facendo partire un film con un semplice comando.

Tale funzione è già tecnicamente disponibile anche per box Android TV. Tuttavia, la costruzione di una Routine predefinita con Google Assistant semplificherà la vita a molti utenti.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >