Come controllare e attivare i limiti di velocità e il tachimetro di Google Maps

Le nuove funzionalità dell’app consentono di controllare la velocità e il tachimetro di Google Maps, grazie al recente strumento integrato nel menù di navigazione.

Ogni auto ne è dotata, tuttavia, il tachimetro di Google Maps, cambia colore quando superi il limite di velocità. In questo modo, la notifica risulta immediatamente visibile all’occhio del guidatore.

Google ha inoltre inserito nell’app gli indicatori del limite di velocità e gli avvisi dell’autovelox, assicurati quindi di controllare anche quelli.

La società ha ufficialmente lanciato il tachimetro in Maps per tutti gli utenti Android; se utilizzi Google Maps sul tuo iPhone, al momento non sarai in grado di vederlo.

Ecco come attivare il tachimetro e segnalare la presenza di un autovelox o di un incidente che causa traffico.

Per accendere il tachimetro:

  1. Apri l’app di Google Maps;
  2. Tocca le tre linee sovrapposte e scorri verso il basso fino alla parte inferiore dello schermo;
  3. Seleziona “Impostazioni”;
  4. Tocca quindi “Impostazioni di navigazione”;
  5. Scorri verso il basso fino al menu “Opzioni di guida”, cerca il pulsante “tachimetro” e attivalo. Se non trovi l’opzione significa che la tua app non è ancora stata aggiornata.

Per segnalare un autovelox:

  1. Apri l’app di Google Maps;
  2. Digita la destinazione e attiva la modalità di navigazione (è possibile segnalare gli autovelox solo se in modalità di navigazione);
  3. Tocca l’icona a fumetto con il segno più;
  4. Seleziona “Autovelox mobile”;
  5. Apparirà il messaggio pop-up “Aggiunta di autovelox alla mappa”, premilo;
  6. Per cancellare la segnalazione, premi sul tasto Annulla.

Per segnalare un incidente o un ingorgo stradale:

  1. Apri l’app di Google Maps;
  2. Digita la destinazione e attiva la modalità di navigazione (è possibile segnalare gli incidenti solo se sei in modalità di navigazione);
  3. Quando noti un rallentamento nel tragitto, tocca l’icona a fumetto con il segno più;
  4. Premi su “Aggiungi un rapporto”;
  5. Seleziona “Crash” o “Rallentamento” e aggiungilo a Maps. Puoi fare clic su Annulla se non desideri inviarlo.

Buona navigazione!


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.


Potrebbe piacerti anche