N

Web

La tecnologia a supporto della digital transformation nelle aziende

di Domiziana Desantis

clock image3 minuti

Il 5G, il Cloud e l'Intelligenza Artificiale, combinate insieme, daranno un preziosissimo contributo alla digital transformation.

Il futuro digitale si baserà tutto su intelligence, dati e connessioni.

Tutto è connesso, non soltanto online. La comunicazione tra le parti si basa tutta sulla condivisione dei dati, delle informazioni, anche le più personali. Ogni cosa, online, produce dati e questi dati, presto o tardi serviranno a fornire un quadro dettagliato della nostra persona “digitale”, delle nostre abitudini, delle nostre preferenze. I dati sono preziosissimi, per le aziende. Perché consentono di perfezionare il loro mercato di riferimento e di posizionarsi ai piani più alti dell’economia.

Alla base di intelligence, dati e connessioni ci sono il 5G, il Cloud e l’Intelligenza Artificiale. Sono tre strumenti preziosissimi, nelle mani delle realtà digitali, che consentono di lavorare su adattabilità e responsività, per rendere un prodotto digitale sempre più fruibile dalla società.

La sinergia tra 5G, Cloud e Intelligenza Artificiale

Il 5G, il Cloud e l’Intelligenza Artificiale serviranno a completare sempre di più il processo di digital transformation, per migliorare l’esperienza dei consumatori online, anche grazie alla lettura dei dati in tempo reale.

L’automazione entra a gamba tesa nella nostra vita digitale, fornendo alle aziende un aiuto incredibile nella costruzione di una realtà economica strutturata e forte.

Le imprese dovranno necessariamente puntare su questo cambiamento, dovranno affidarsi a 5G, Cloud e Intelligenza Artificiale. Il lockdown provocato dalla pandemia mondiale del Coronavirus ha costretto le aziende non solo a rivedere le priorità, ma anche a investire maggiormente sul digitale, per facilitare il lavoro da remoto ai dipendenti e per supportare gli utenti a distanza.

Secondo una ricerca effettuata da IDC Worldwide Semiannual Digital Transformation Spending Guide, l’Asia Pacifica nel 2019 ha speso 380 miliardi di dollari in digital transformation, registrando una crescita del 17.4%.

Tra tutti, Huawei ha sempre dato grande valore alla trasformazione digitale, inserendola nella propria agenda fin da subito. Per questo motivo, ha deciso di puntare per prima cosa sulla sinergia tra Intelligenza Artificiale, 5G e Cloud, in grado di migliorare sensibilmente la digital transformation in tutto il mondo.

Il ruolo fondamentale di Huawei nella digital transformation

Questa trasformazione digitale deve avvenire in maniera trasversale. Alcuni studi, infatti, hanno dimostrato che uno dei settori che deve essere investito da questo cambiamento è quello dell’istruzione. In Italia ci siamo accorti di questa necessità grazie alla DAD, la Didattica A Distanza, che ha sollevato una questione fondamentale: il digital divide tra nord e sud del paese.

Huawei ha intenzione di collaborare con una serie di partners, in tutto il mondo, per investire maggiormente sulla digital transformation: ad oggi, l’ecosistema di supporto alla società cinese conta più di 22.000 canali, 1200 soluzioni, 3900 servizi. In aggiunta, si contano circa 900 talenti del digitale che focalizzeranno il proprio impegno sul miglioramento del digitale in tutto il mondo.

E tu a che punto sei di questa trasformazione?

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come Web Content Creator & Editor in Nextre Digital, web Agency di Milano, e scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >
N

Come migliorare il proprio e-commerce nel 2021?

Migliorare il proprio e-commerce nel 2021

La pandemia ha spostato il commercio principalmente online, spingendo moltissime aziende a cambiare completamente le proprie abitudini di vendita. La maggior parte dei brand, oggi, ha un proprio store online a conferma che il settore degli e-commerce sta diventando ogni giorno più popolare. Il motivo è piuttosto semplice: i tempi in cui viviamo sono assai […]

Leggi la news >