Differenza tra Mentor e Business Coach

di Mirko Cuneo

clock image5 minuti

business mentor coach

Se vuoi avere un impatto diretto e positivo sulla crescita della tua azienda, devi assolutamente lavorare con un Coach o un mentore aziendale.

Ricevere supporto e consulenza strategica ti permette di superare un periodo di crisi che blocca la crescita della tua azienda, ritrovare fiducia nelle tue capacità e migliorare le tue competenze imprenditoriali.

Forse hai sempre pensato che la gestione della tua azienda o della tua attività dipendesse solo ed esclusivamente da te. Non è così! Se vuoi espandere il tuo business, intraprendere percorsi che ti sono ancora sconosciuti o mettere in pratica strategie a cui non sei abituato, quello che ti serve è il supporto di chi ci è già passato.

Se guardi agli imprenditori di maggiore successo scoprirai che hanno un punto in comune: non hanno fatto tutto da soli. Anzi, hanno accelerato il loro processo di crescita affidandosi a un Business Coach o a un mentore.

Chi ti può guidare nel tuo sviluppo personale e professionale? Qual è la figura che fa maggiormente al caso tuo? E, soprattutto, qual è davvero la differenza tra coaching e mentoring?

In questo articolo troverai la risposta a queste domande, e in più scoprirai come dare la spinta che serve al tuo business per aumentare i tuoi profitti.

Ma se vuoi stringere i tempi e non perdere le tue occasioni, clicca il pulsante qui sotto e prenota la tua chiamata. Insieme analizzeremo la tua situazione e pianificheremo concretamente come raggiungere gli obiettivi che desideri.

Cos’è il mentoring

Il mentoring aziendale è una relazione che un imprenditore instaura con un mentore o un coach quando desidera raggiungere maggiori risultati con il proprio business.

Attraverso un percorso di mentoring puoi concentrarti sul futuro e sullo sviluppo della tua impresa con l’aiuto di chi ha già affrontato le tue stesse sfide e ha raggiunto quello che desideri anche tu.

Insomma, è come essere supportato da un allenatore di fiducia. In questo caso non si tratta di preparazione atletica ma di far rendere al massimo un’impresa per portare a livelli più alti il tuo business.

L’idea di base del mentoring è implementare le conoscenze, le competenze e le strategie per arrivare al successo.

Per dirlo in parole ancora più semplici. Immagina di desiderare fortemente di aumentare le tue vendite ma utilizzare i metodi a cui sei abituato non ti permette di fare il salto di qualità che desideri. Un mentore può aiutarti proprio ad ottenere quello che vuoi, per esempio costruendo insieme a te un sistema di vendita all’interno della tua azienda che ti permette di ottenere sempre nuovi clienti e fidelizzarli nel tempo.

Interessante, sei d’accordo?

Bene, perché adesso approfondiamo che cosa fa un mentore aziendale.

Cosa fa il mentor coach

Prima di tutto chiariamo che un vero mentor coach è qualcuno che ha alle spalle o in attivo un’esperienza come imprenditore. Esistono molti personaggi che si definiscono mentori o “guru” di impresa ma che lo sono solo sulla carta.

Per sapere come funziona davvero un’azienda e di che cosa ha bisogno non basta studiarlo sui libri ma devi metterci le mani, nel vero senso della parola.

Il mentore, o coach, ti aiuta in 4 funzioni chiave:

  1. Miglioramento delle tue prestazioni
  2. Incremento delle competenze
  3. Condivisione delle conoscenze
  4. Sviluppo della mentalità imprenditoriale vincente

Un mentore ti permette di risparmiare tempo perché ti dice il percorso che devi fare per raggiungere il tuo obiettivo, facendoti evitare errori e tentativi a vuoto.

Differenza tra mentoring e coaching

Spesso questi due termini vengono utilizzati come sinonimi e, in effetti, mentoring e coaching sono molto simili. Anche il coaching, infatti, è un processo che mira a migliorare le tue prestazioni come imprenditore, ti aiuta a imparare e intraprendere strade nuove, a trovare i percorsi più efficaci per arrivare ai tuoi obiettivi.

Il Business Coach, forse ancora più del mentore, è una persona che ha ottenuto i propri successi e che vanta una grande esperienza nel proprio settore. Grazie al suo know how ti mette sulla strada giusta e ti fa ritrovare la direzione anche se ti senti di averla persa.

Se vogliamo trovare una differenza tra questi due approcci potrebbe essere questa. Il mentore ti mostra il percorso che lui stesso ha seguito e ti invita a replicarlo. Come ha funzionato per lui funzionerà anche per te.

Il coach fa un passo in più. È consapevole dell’unicità di ogni individuo come di ogni azienda e modella il proprio sapere e la propria esperienza sulle tue necessità specifiche.

Dopodiché dipende dal tuo volere come si svilupperà il tuo rapporto con il Coach. Può essere a breve termine e mirato ad uno scopo preciso o a lungo termine con la volontà di percorrere un pezzo di strada imprenditoriale insieme ad un’altra persona.

Perché hai bisogno di un Coach

Se desideri ottenere di più, se sei una persona che non si accontenta e se credi nella crescita giorno dopo giorno, il Business Coach è la figura che ti aiuterà ad ottenere il tuo successo.

La soluzione non è fare tutto da solo, ma è trovare la via giusta e anche la più veloce per raggiungere i tuoi obiettivi.

Attenzione, non sto dicendo che avrai tutto quello che desideri dall’oggi al domani, quella sarebbe magia. Ti sto parlando di un percorso fatto in condivisione e di una persona esperta con cui puoi confrontarti e che ti può dare i consigli giusti per evitare passi falsi.

Quindi, se questo fa parte di quello che desideri, se hai vissuto o stai vivendo un periodo di crisi e vuoi uscirne, sfrutta la mia conoscenza e la mia esperienza di Business Coach.

Apriti nuove strada ed elimina i blocchi che impediscono alla tua attività di decollare.

Clicca il pulsante rosso qui sotto, compila subito il modulo e aggiudicati la tua chiamata gratuita per il mio programma di coaching. Ultimamente ho ricevuto davvero tante richieste, quindi ti consiglio di non aspettare altro tempo altrimenti i tempi di attesa saranno più lunghi.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI

Nessun commento

Commenta