N

Web

Le competenze digitali che serviranno ai direttori finanziari nel 2021

di Alessandro Aru

clock image2 minuti

Competenze digitali dei direttori finanziari

Secondo Gartner, i direttori finanziari dovranno sviluppare una serie di competenze digitali nei mesi a venire, se vogliono trarre vantaggio economico dagli investimenti fatti in ambito digitale fino a oggi.

Il capo delle ricerche di ambito finanziario di Gartner, Alexander Bant, è convinto che i CFO (cioè i direttori finanziari) si stanno spingendo sempre di più verso un’era completamente digitale, in cui sarà necessario investire subito per poter ricavare in futuro.

I cinque punti chiave per migliorare le competenze digitali in azienda

Secondo Gartner, quindi, i direttori finanziari dovranno migliorare le proprie competenze digitali, inglobando all’interno delle loro operazioni anche machine learning e intelligenza artificiale.

Un altro passaggio importante riguarderà, poi, l’interazione tra le tecnologie digitali e le parti più interessanti del settore finanziario, riguardanti anche processi e sistemi.

Per poter far fronte a un miglioramento in ambito tecnologico, diventerà quindi fondamentale investire nell’apprendimento, favorendo corsi e tutorial su come rafforzare un’impresa dal punto di vista digitale.

A tal proposito, sarà fondamentale anche ridurre quanto possibile i bias digitali presenti in azienda. In questo senso, il machine learning e la lettura dei dati possono rivelarsi cruciali.

Infine, Gartner parla di “Digital ambition”, ambizione digitale, riferendosi probabilmente alla necessità per le imprese di abbracciare le nuove tecnologie e accoglierle all’interno del proprio processo di lavoro.

Il cambiamento è possibile – ma è più difficile del previsto

Gli studi condotti da Gartner hanno coinvolto diversi direttori finanziari di imprese di varia misura e fattura: per molti degli intervistati, però, le competenze digitali proposte sono molto difficili da raggiungere, più di quello che sembra. Nonostante le difficoltà illustrate, però, sono tutti concordi nel pensare che una digitalizzazione sia necessaria e debba avvenire al più presto.

Il report di Gartner è il risultato di un sondaggio che ha coinvolto 173 direttori finanziari in giro per il mondo nel mese di Novembre 2020, periodo cruciale per gli investimenti programmati per il 2021.

image of alessandroaru

Alessandro Aru

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e collaboro con Mirko da 3 anni. In questo tempo mi sono lasciato coinvolgere dal suo carisma e voglia di fare. Sono onorato di aiutarlo a gestire questo progetto di blogging.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >