Cos’è il mindset e come sfruttarlo per far crescere la tua azienda

di Mirko Cuneo

clock image10 minuti

mindset

Avere il giusto mindset è il trucco di tutte le persone di successo, sia nella vita privata che in quella professionale.

Il cambio di mentalità è il punto di partenza per sostenere tutte le scelte difficili e coraggiose che ti troverai ad affrontare come imprenditore o professionista.

Ma come mai il mindset è così importata nonostante sia un concetto astratto?

Te lo spiego subito.

Nella vita ci sono tantissime cose che non puoi controllare perché non dipendono da te. Ma ce ne sono altre, invece, in cui sei proprio tu a fare la differenza. Tra queste ci sono la tua mentalità, le tue competenze e le tue abilità. Nessuno può portartele via.

Tutti gli strumenti di cui hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi di carriera sono già dentro di te. Tuttavia, per poterli sfruttare al massimo, devi trovare la giusta chiave per farli emergere.

Allora come mai così pochi investono su un corretto sviluppo del proprio mindset? Benché questo termine si stia diffondendo sempre di più nel campo della crescita personale e professionale, molti non sanno ancora bene di cosa si tratta e come può essere sfruttato.

Questo è il motivo per cui è necessario partire dalle basi per comprendere al meglio il concetto di mindset e applicarlo alle diverse situazioni della vita.

Il cambio di prospettiva nei confronti della realtà è un bene sia nel lavoro sia nella vita di tutti i giorni. In parole povere, ti aiuta ad affrontare gli ostacoli con una diversa predisposizione d’animo e da un diverso punti di vista per uscirne vittorioso.

Quando avrai concluso questa guida saprai cos’è il mindset, cosa ti permette di fare, come è possibile cambiarlo e come mantenerlo nel tempo anche con l’aiuto di un Business Coach.

Partiamo!

Cos’è il mindset

Con il termine mindset si fa riferimento allo stato mentale abituale di un individuo. Quest’ultimo ha un ruolo fondamentale sul modo in cui svolgi i compiti quotidiani, prendi decisioni e affronti le sfide.

Da cosa è composto? Generalmente, la mentalità di un soggetto è costituita dai condizionamenti e dalle credenze che la mente ha assimilato nel corso di una vita. Questo bagaglio culturale che determina l’atteggiamento abituale caratterizza le tue modalità di agire e reagire alle circostanze che ti trovi di fronte.

Possiamo definire il mindset come il modo in cui reagisci di fronte alle situazioni della vita.

Ti faccio un esempio. Se sei convinto di non saper parlare in pubblico, questa tua forma mentale ti porterà ad evitare tutte le occasioni durante le quali sarà necessario mostrare le tue capacità davanti agli altri. Tuttavia, questo mindset è negativo per te perché ti fa essere profondamente insicuro e se non lo cambierai con il tempo, sarai sempre più portato a rinunciare alle opportunità per paura di sbagliare.

Tu non vuoi che questo accada, vero? Ecco perché ritengo indispensabile conoscere sé stessi e sviluppare una mentalità di crescita, o growth mindset.

Il punto di partenza è sapere quali sono i tuoi limiti, le paure, le difficoltà e riuscire ad ammetterle è ciò che devi fare per superarli. Sono le tue paure a farti credere che ci siano degli ostacoli impossibili da abbattere ed è proprio da questa consapevolezza che devi partire per formare il tuo mindset.

Il mind setting nella pratica

Il mindset è un grande contenitore che contiene due principali tipologie di mentalità:

  • Fixed mindset: chi ha una mentalità fissa pensa che le proprie qualità, come l’intelligenza, la logica o il talento, siano delle qualità fisse, immutabili; inoltre, pensa che queste qualità possano svilupparsi da sole, senza l’impegno e lo sforzo;
  • Growht mindset: chi pensa che le proprie qualità di base e le proprie abilità possano essere accresciute e perfezionate attraverso lo studio e la pratica.
growth mindset vs fixed mindset

Cosa ne deduciamo da questa suddivisione? Che tutti abbiamo delle qualità e delle abilità innate. In alcune persone possono essere più accentuate che in altre, ma ciò che è sicuro è che ognuno di noi ne possiede in grande abbondanza.

La vera differenza tra le due tipologie di mindset è l’azione.

Chi si autoconvince di non poter migliorare le proprie qualità più di quanto abbia già fatto la natura si tarpa le ali fin dal primo istante. Le persone di successo, invece, hanno la convinzione opposta, ossia sanno di poter raggiungere grandi risultati grazie all’impegno.

Come si passa da una mentalità fissa ad una forma mentis di crescita? Attraverso la pratica.

La pratica è il modo migliore per fissare in concreto concetti teorici e per iniziare a realizzare quelli che sono i buoni propositi. Perciò, quello che ti invito a fare è di tradurre in attività reali ed utili le tue intenzioni.

In primo luogo è importante acquisire un nuovo mindset, cambiandolo e cercando di introdurre nella tua mente concetti positivi che saranno utili nella tua vita personale e professionale.

Il mindset e il coaching

Se la mentalità è qualcosa che si è formata nel corso di una vita intera, è presumibile che sia molto difficile cambiarla.

La nostra cultura ci fa crescere all’interno di un ambiente molto competitivo dove ci viene richiesto di raggiungere costantemente risultati per dimostrare che valiamo. Un ecosistema di questo tipo ti fa sentire sempre inadeguato e questo punto di partenza è uno zoccolo duro da limare.

Ecco perché il mindset è strettamente correlato al coaching e, in particolare, al business coaching.

La particolare tipologia di coach che intraprende questo percorso non è altro che un professionista che è riuscito a raggiungere gli obiettivi che si era posto e che ha creato un modello ripetibile per insegnare ad altri come fare lo stesso.

L’errore più comune che si commette quando si vuole cambiare il proprio mindset è quello di voler fare tutto da soli. Ma, come abbiamo detto, la forma mentale è qualcosa di estremamente difficile da sovvertire e per questo è importante impostare una strategia da seguire.

Avere un Business Coach è un valido aiuto se vuoi avviare un processo di cambiamento, esaltare le tue qualità e far crescere il tuo business.

Se desideri affrontare subito questo argomento con me, clicca il pulsante qui sotto e prenota la tua chiamata gratuita per superare il periodo di crisi e scalare il tuo business.

Come cambiare mindset

Dopo aver maturato la consapevolezza sulla parte teorica, è giunto il momento di passare alla parte pratica. Esistono infatti dei passaggi specifici che compongono il procedimento più indicato per cambiare mentalità:

  • Prendi consapevolezza del tuo fixed mindset: ciò che ti impedisce di raggiungere i risultati che vuoi risiede nelle tue paure e nelle tue falsate convinzioni;
  • Convinciti di poter cambiare: la consapevolezza di poter realmente cambiare è una fase saliente del processo;
  • Accetta gli errori: la nostra società concepisce l’errore come un tabù di cui non è possibile nemmeno parlare, figurarsi commetterlo; come imprenditore e business coach ti posso assicurare che la vita è lastricata di errori e ciò che devi fare è accettarli e imparare a non ripeterli;
  • Ragiona come se avessi già un mindset vincente: pensa prima a cosa faresti se rimanessi fisso sulle tue posizioni e poi pensa a cosa accadrebbe se tu ragionassi con un growth mindset;
  • Agisci secondo il growht mindset: ascoltati, agisci, cadi, rialzati e accetta tutte le sfide che hai davanti.
cambiare il mindset

Queste sono le tappe del percorso che ti permetteranno di cambiare mindset. Quando lo avrai completato sarai in grado di prendere le migliori decisioni nella tua vita quotidiana e, soprattutto, per la tua attività.

Che cos’è il business mindset

Tutti i più grandi imprenditori non solo hanno sviluppato una mentalità improntata alla continua crescita, ma hanno sviluppato un vero e proprio business mindset, o mindset imprenditoriale.

Si tratta di un sistema di credenze, conoscenze e schemi mentali che non solo ti permettono di avere successo come professionista, ma anche di far crescere la tua azienda da vero leader.  

I grandi uomini e le grandi donne di successo appaiono sulle riviste patinate come esseri eccezionali dotati di poteri che i comuni mortali possono solamente sognare. La verità è un’altra.

Gli imprenditori che hanno costruito brand multimiliardari, i politici che hanno cambiato il mondo, i personaggi di successo sono persone che seguono un sistema di credenze che gli permette di migliorarsi sempre di più ed eccellere in ciò che fanno.

Non sono poteri magici, ma qualità che puoi sviluppare anche tu.

Ecco le principali caratteristiche delle persone che hanno un mindset volto al successo:

  • Sono focalizzati sui propri obiettivi;
  • Sono resilienti, ossia non si arrendono di fronte alle avversità;
  • Cercano soluzioni semplici a problemi complessi;
  • Imparano dagli errori e non si lasciano scoraggiare;
  • Accettano le critiche costruttive perché sanno che senza quelle non possono crescere;
  • Creano valore con ciò che producono;
  • Si assumono le responsabilità delle proprie scelte.

Ti sembrano caratteristiche impossibili da sviluppare? Io penso proprio di no. L’unica cosa di cui potresti avere bisogno è di una persona esperta che affronti queste sfide restando al tuo fianco.

Esattamente come lo sono i trainer per gli sportivi che vogliono raggiungere risultati eccellenti. Anche loro decidono di affidarsi a degli allenatori perché sono consapevoli che hanno più esperienza e possono agevolarli nel loro percorso.

Mantenere un mindset positivo

Il processo di cambiamento non finisce quando riesci a raggiungere il giusto mindset, perché è in quel momento che inizia il lavoro più duro. Il mindset va anche mantenuto nel tempo.

Finché va tutto bene non è poi così difficile essere positivi, motivati e produttivi. E quando va male?Potresti avere un problema al lavoro, in famiglia oppure attraversare un periodo particolarmente stressante o critico.

Per evitare di vacillare, ci sono alcune best practice che devi seguire ogni giorno:

  • Fissa gli obiettivi a inizio giornata: prima di cominciare la giornata fai un elenco degli obiettivi che vuoi raggiungere nelle ore successive e dello stato d’animo che devi avere; 
  • Tieni un diario della gratitudine: alla fine della giornata scrivi almeno tre cose per cui sei grato, possono essere le più disparate (da un obiettivo raggiunto al semplice fatto di essere vivo e in salute);
  • Circondati di persone che ammiri: frequentando persone che stimi e che a loro volta sono riuscite a raggiungere i propri obiettivi, avrai davanti agli occhi ogni giorno dei modelli sani e di ispirazione da seguire;
  • Dona agli altri: un vecchio proverbio indiano dice che “tutto ciò che non viene donato va perduto”, ecco perché è importante fare sempre un gesto per gli altri (farà bene a loro ma anche a te stesso);
  • Ridi: la risata, anche in un momento triste, ti aiuta a passare inconsciamente da uno stato emotivo negativo ad uno più positivo;
  • Non smettere mai di crescere: nella vita non si finisce mai di apprendere e migliorare, per questo ti esorto ad imparare almeno una cosa nuova ogni giorno.
mindset

Più riuscirai a mantenere il tuo mindset positivo e improntato al successo, più facile sarà raggiungerlo tutte le volte che vorrai.

Conclusione

Cos’altro dire? Sviluppa il tuo miglior mindset e applicalo al tuo business e alla tua vita. Rivediamo le fasi principali del processo:

  • Creare un mindset di base volto al successo;
  • Capire come mettere in pratica gli strumenti che sono stati acquisiti;
  • Continuare l’evoluzione personale nel tempo.

Ricorda una cosa importante: la differenza tra un sogno e un obiettivo è l’azione. Se vuoi ottenere un risultato concreto fai subito qualcosa, anche un piccolo passo, che ti faccia immediatamente passare dalla teoria alla pratica. Altrimenti le tue rimarranno solo idee.

Se desideri affrontare questo processo nel migliore dei modi e raggiungere risultati nel minor tempo possibile, sfrutta l’esperienza di un business coach. Studia con lui il metodo migliore in base al tuo mindset attuale, fissa obiettivi personalizzati e migliora giorno dopo giorno.

Cosa stai aspettando? Prenota subito la tua chiamata gratuita e non perdere l’occasione di far quel primo passo decisivo verso il tuo successo,

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI

Nessun commento

Commenta