Digital PR per aumentare la visibilità del tuo marchio

di Mirko Cuneo

clock image8 minuti

digital pr

Ricordi quando un tempo si parlava di pubbliche relazioni? Quando si voleva dare risalto a un prodotto e si chiamavano per telefono a uno a uno i giornalisti affinché diffondessero la notizia? Oggi l’importanza delle PR è sempre lo stesso, ma sono cambiati gli strumenti.  

Se una volta si alzava la cornetta e si parlava, adesso le pubbliche relazioni si fanno online.

Ecco perché sono qui a parlarti di Digital PR.

Le Digital PR sono la degna evoluzione delle buone vecchie pubbliche relazioni, sono un modo tecnologico per dare visibilità a un brand e aumentare la sua reputazione.

Parliamo sempre di pubbliche relazioni perché assomigliano molto a quelle che si facevano una volta, anche se quelle moderne possono portare un vantaggio molto maggiore al tuo brand.

D’altronde, Internet ti permette di raggiungere potenzialmente il mondo intero.

Quindi, se vuoi aumentare la visibilità del tuo marchio e migliorare la tua presenza online, non puoi fare a meno di una strategia di Digital PR.

Tranquillo, non è niente di impossibile perché hai già tutti gli strumenti di cui hai bisogno. Devi solamente imparare a sfruttarli al massimo e io ora ti spiegherò come fare.

Se vuoi entrare subito in azione e capire cosa serve nello specifico alla tua azienda, clicca il pulsante qui sotto e chiedi la tua consulenza personalizzata.

Cosa si intende per Digital PR

Le Digital PR sono una strategia promozionale misurabile utilizzata dagli esperti di marketing per incrementare la visibilità di un brand, che sfrutta l’autorità fornita dai creatori di contenuti e dalle pubblicazioni online.

Le pubbliche relazioni hanno lo scopo di comunicare, di creare un punto di contatto tra l’azienda e il suo pubblico.

Questo è fondamentale per far conoscere il brand a quante più persone possibili e innescare un meccanismo a catena che permetta di migliorare anche il posizionamento del sito aziendale nella SERP dei motori di ricerca, aumentando il traffico.

Tutto questo, oggi, viene fatto attraverso gli strumenti digitali.

Ogni imprenditore ha a disposizione tantissimi mezzi per dare visibilità a un marchio:

  • Comunicati stampa online;
  • Interviste e recensioni online;
  • Eventi con i blogger;
  • Relazioni con giornalisti e influencer;
  • Menzioni su blog e account social media influenti;
  • Pubblicazione di contenuti con backlink.

Ricapitolando, le Digital PR aumentano la reputazione online di un brand sfruttando l’autorità delle pubblicazioni da parte di personaggi che accettano di collaborare e fornendo dei risultati misurabili attraverso strumenti come, ad esempio, Google Analytics.

Differenza tra PR digitali e tradizionali

Chi si occupava di PR qualche decennio fa sa quanto fosse complesso questo lavoro. Si trattava di trascorrere ore e ore al telefono, contattando i giornalisti affinché scrivessero un pezzo sulle riviste e i quotidiani cartacei, ne parlassero in radio, alla TV o a eventi.

Questo richiedeva ovviamente molto tempo e denaro.

Sai con quale risultato? Che si raggiungeva solo una piccola porzione di pubblico.

I media online hanno rappresentato una vera e propria rivoluzione.

Oggi è molto più semplice e veloce prendere contatto con una pubblicazione, è più economico far apparire l’annuncio e si raggiunge un bacino d’utenza molto ma molto più elevato.

Dato che le persone si sono progressivamente spostate sul web, poiché è qui che leggono le notizie e acquisiscono informazioni, anche imprenditori e professionisti devono spostare la loro attenzione sulle PR digitali.

Collaborando con i giusti giornalisti, blogger e influencer è possibile intercettare un pubblico non soltanto ampio, ma anche in target. Ovviamente, a patto di saper scegliere le persone e le pubblicazioni con cui collaborare.

a cosa serve fare digital pr

A chi serve fare Digital PR

Non importa che tu abbia una piccola impresa o una multinazionale, tra poco scoprirai che le Digital PR possono aiutare in modo efficace qualsiasi brand.

Chi è che dovrebbe investire in Digital PR? Facile, dovrebbe farlo chi:

  • Vuole ottenere maggiore traffico sul sito web: più persone visitano il sito aziendale più probabilità ci sono di vendere i prodotti o servizi che sono pubblicizzati al suo interno e, magari, ti aiuteranno a farti un po’ di pubblicità condividendo opinioni e contenuti;
  • Desidera generare più lead: i lead, ossia i contatti, sono essenziali per un business perché ti permettono di offrire i tuoi prodotti o servizi a persone realmente interessate e più la visibilità del brand è ampia, più persone ti lasceranno un proprio contatto;
  • Vuole aumentare le vendite: è il goal di ogni imprenditore, quello di riuscire ad avere un ROI sulle proprie campagne di marketing attraverso una più consistente generazione di lead e a un maggior numero di vendite.

Anche tu vuoi tutte queste cose? Allora dovresti lavorare fin da subito alla tua strategia di Digital PR perché può portare davvero molti benefici al tuo business.

Quali sono gli obiettivi di fare PR online

Le Digital PR sono quindi un’evoluzione delle PR tradizionali poiché ne sfruttano tutti i lati positivi unendoli alla potenza degli odierni mezzi di comunicazione online.

Gli obiettivi delle PR digitali sono davvero molti, vediamo i principali:

  • Aumentare la consapevolezza del marchio: è l’obiettivo principale, ossia aumentare la tua presenza online sbaragliando la concorrenza e rendendo il tuo marchio famoso tra il pubblico;
  • Creare una rete di relazioni con media, blogger e influencer: lo dice la parola stessa, le PR si basano sulla creazione di relazioni con persone che possono parlare del tuo brand al pubblico, ciò significa creare una rete di contatti di qualità che ti possono servire per il lancio di ogni nuovo prodotto o servizio; 
  • Ottenere una maggiore copertura: un buon lavoro di Digital PR ti aiuta a ottenere molte più impressions, dando quindi maggiore visibilità a un tuo contenuto;
  • Migliorare la SEO: Digital PR e SEO (Search Engine Optimization) vanno di pari passo poiché è possibile creare una strategia di backlink che migliori il tuo posizionamento sui motori di ricerca, e questo è fondamentale per ottenere sempre più traffico;
  • Acquisire un maggior numero di clienti: i lead e i clienti che ottieni attraverso queste tattiche sono altamente in target poiché vengono coinvolti da giornalisti, blogger e influencer di cui sposano i valori e lo stile di vita.

E adesso che hai capito cosa sono le Digital PR e a cosa servono, scaviamo un po’ più in profondità.

obiettivi di fare digital pr

Il potere di fare PR sui social media

I social media sono in assoluto lo strumento più potente di cui dispongono oggi le aziende.

Come mai? Beh perché i social ti permettono di dialogare in modo diretto e informale con il tuo pubblico, di connetterti con blogger e influencer e anche di studiare i tuoi competitor.

I social media sono uno strumento dalle mille risorse, se sai come sfruttarlo.

Attraverso queste piattaforme puoi condividere contenuti di qualità, non soltanto per pubblicizzare i tuoi prodotti o servizi ma anche per creare un vero valore aggiunto. Ricordati che l’obiettivo è quello di costruire delle relazioni, non di vendere e basta.

Nel momento in cui un utente vede un tuo contenuto può decidere di commentarlo o di contattarti, e questo canale ti dà la possibilità di ascoltare i suoi desideri e i suoi bisogni, così come le sue paure e i suoi dubbi.

Digital PR e web marketing sono la stessa cosa?

Inizialmente abbiamo detto che le Digital PR sono una strategia di marketing, questo potrebbe portarti a confondere i due mondi. In realtà esiste una differenza, anche se molto sottile.

Il web marketing è composto da una serie di tecniche volte a vendere un determinato prodotto o servizio. Per vendere si scrivono i contenuti per il sito, si pubblicano i post sui social media, si creano campagne, ecc.

Le Digital PR fanno qualcosa di un po’ diverso. È vero che i vantaggi sono, alla fine, quelli di accrescere i contatti e aumentare le vendite, ma l’obiettivo primario è sempre quello di costruire relazioni.

Quindi: se il web marketing vende, le PR costruiscono relazioni.

Inoltre, il marketing è prettamente concentrato sull’ottenere il maggior numero di conversioni possibili dagli utenti, mentre le Digital PR si occupano di aumentare la visibilità del marchio.

Ecco perché Digital PR e strategie di marketing devono andare di pari passo. Le prime aiutano le seconde, e viceversa.

Espandi la visibilità e la potenza del tuo marchio

In questo articolo ho voluto rispondere ad alcune delle domande fondamentali che ruotano attorno alle Digital PR. Ti ho spiegato cosa sono, quali obiettivi ti permettono di raggiungere e come possono aumentare la visibilità e la consapevolezza del tuo brand.

Questo, come conseguenza, porta a una crescita dei lead in target e a un aumento delle vendite.

Ora, occuparsi di pubbliche relazioni non è così facile come potrebbe sembrare. Anche perché, se ci pensi, si tratta di un vero e proprio lavoro a cui si sono da sempre dedicate delle figure specializzate.

Ogni strategia di Digital PR è a sé e le sue caratteristiche dipendono molto dalla tua azienda, dalla posizione che ha già sul web, dai risultati che desideri ottenere e da quanto sei disposto a investire.   

Se hai bisogno di qualcuno che ti aiuti a lasciare davvero il segno, io posso aiutarti. Da anni supporto le aziende nella creazione di una posizione sul web e posso fare lo stesso lavoro con te. Insieme possiamo capire cosa ti aspetti da una strategia di Digital PR e come impostarne una efficace per il tuo brand.

Contattami subito per una consulenza personalizzata e domina finalmente il web.  

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI

Nessun commento

Commenta