Dropbox Spaces: come funziona e come cambierà il lavoro per le imprese

Dropbox Spaces è la nuova cartella condivisa dedicata al lavoro delle imprese

di Sabrina Andreose

clock image2 minuti

Dropbox Spaces è la nuova cartella condivisa dedicata al lavoro delle imprese

Dropbox annuncia una serie di novità riguardanti il proprio servizio di file hosting. L’amministratore delegato Drew Houston svela inoltre aggiornamenti inediti riguardanti la strategia aziendale, con lo scopo di riordinare il lavoro digitale di aziende e dipendenti.

“Il modo in cui stiamo lavorando non funziona”, dichiara Houston durante il suo discorso di apertura in conferenza stampa.

“Cosa accadrebbe se Dropbox potesse evolversi in un potente servizio in grado di far funzionare meglio tutte le app sul nostro desktop? Ecco cosa stiamo costruendo; uno spazio di lavoro intelligente, un ambiente calmo e concentrato, che agevola l’organizzazione lavorativa”.

Gli annunci più interessanti che riguardano i nuovi prodotti includono il lancio di Dropbox Spaces, ovvero un’area di lavoro condivisa dal team, che collega elementi essenziali come file, attività e riunioni.

Anche la nuova app per desktop è ufficialmente disponibile, comprende Dropbox Spaces, le anteprime dei file, l’integrazione di Paper nel file system Dropbox e la possibilità di cercare tra le descrizioni della panoramica.

Troviamo inoltre una funzionalità inedita di ricerca delle immagini, che utilizza l’intelligenza artificiale per trovare file tramite i contenuti delle foto. Questo servizio è attualmente disponibile solo per gli utenti di Dropbox Professional.

Dropbox annuncia l’arrivo della scheda For You nella barra delle applicazioni di Windows e di macOS, dotata di suggerimenti personalizzati e apprendimento automatico. Gli amministratori di Dropbox Business avranno d’ora in poi accesso completo agli strumenti di governance, sviluppati per conservare i file importanti fino ad un massimo di 10 anni.

Dropbox implementa anche l’archiviazione locale dei dati in più aree; ha infine investito 5 milioni di dollari in BetterCloud, per fornire funzionalità avanzate di protezione dei dati.

La società sta rimodellando l’intera piattaforma per renderla più intuitiva; l’esperienza utente appare migliorata e rinnovata, con un nuovo spazio di lavoro perfettamente organizzato.

“Dropbox non sarà più considerato un semplice servizio di archiviazione dati, diverrà piuttosto un luogo utile e funzionale per svolgere il tuo lavoro in maniera organizzata”, dichiara in conclusione Houston.

image of sabriandre

Sabrina Andreose

Sabrina Andreose - Appassionata di musica d’autore, videogiochi, scrittura e sartoria. Amo tutto ciò che è arte: creare e dare forma alle mie idee. Viaggio per conoscere, per innamorarmi sempre della vita.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

La chat di Amazon Connect si integrerà con quella...

Amazon Connect Apple Business Chat

Grazie alla nuova integrazione della chat di Amazon Connect con la chat di Apple Business, sarà possibile fornire ai propri clienti un servizio di assistenza molto più fluido, conveniente, familiare. Ogni volta che un utente iPhone decide di contattare un brand, Apple gli darà la possibilità di avviare una chat, così da risparmiare eventuali spese […]

Leggi la news >
N

Le imprese si muovono sempre di più verso un futu...

Imprese e digitale

Alla fine di questo 2020, è importante tirare le somme e chiedersi in che direzione si sta davvero orientando il mondo del commercio e dell’economia. Sono stati mesi difficili, che hanno messo a dura prova le imprese e le hanno costrette a rivedere le proprie priorità, spesso in tempi record. Lo smart working è diventato […]

Leggi la news >