Facebook cambierà nome a Instagram e WhatsApp, ecco perché!

Facebook cambierà nome a Instagram e WhatsApp per ricordare al mondo intero che entrambe le potenze appartengono a Mark Zuckerberg, il quale si dichiara stanco di doverlo costantemente ricordare alla gente.

La notizia arriva da The Information, non è ancora del tutto ufficializzata, eppure pare piuttosto veritiera. La maggior parte degli utenti riconosce l’importanza di Facebook, pensando (erroneamente) che Instagram e WhatsApp siano due app a sé stanti.

La società di Facebook ha sborsato ingenti somme di denaro per acquisire le due piattaforme, è tempo che tutti lo sappiano.

Quali saranno i nuovi nomi di Instagram e WhatsApp? A quanto pare diverranno semplicemente “Instagram from Facebook” e “WhatsApp from Facebook”.

“Desideriamo comunicare maggiore chiarezza, tutti devono captare le notizie corrette riguardo i prodotti e i servizi appartenenti a Facebook”, afferma un portavoce della società.

I fondatori primari di Instagram e WhatsApp hanno abbandonato Facebook durante gli ultimi anni. Kevin Systrom e Mike Krieger di Instagram non gradivano l’esagerata presenza dello staff di Facebook all’interno degli uffici.

Anche i creatori di WhatsApp pare non condividessero i metodi lavorativi del capo Zuckerberg. Non esistono più legami, non c’è motivo di continuare a vivere nel passato. E’ giunto il momento di voltare pagina e dare una nuova identità ai social media più famosi del mondo.

Ecco perché la società ha deciso di cambiare nome a Instagram e WhatsApp. D’ora in poi diverrà quasi del tutto impossibile non riconoscere le app come parte integrante di un un unico grande gruppo, ovvero Facebook di Marck Zuckerberg.


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.


Potrebbe piacerti anche