Facebook Dating arriverà a breve anche in Europa
N

Social

Facebook Dating arriverà a breve anche in Europa

di Giuseppe Tavera

clock image2 minuti

Facebook Dating arriva in Europa

In data 21 Ottobre, Facebook ha annunciato di essere pronta a lanciare un servizio di dating online in 32 paesi europei. Questa funzionalità era prevista già da diverso tempo, ma questioni burocratiche e legate a normative specifiche l’azienda di Zuckerberg ha pensato di rimandarla alla fine di quest’anno.

Facebook Dating, questo il nome della funzionalità proposta dal social network più importante al mondo, doveva essere rilasciato già a Febbraio 2020. Il DPC (la commissione per la protezione dei dati personali) irlandese, però, ha sollevato alcune questioni riguardanti le normative vigenti in Europa e ha spinto Facebook a rinviare di qualche mese il rilascio della nuova applicazione.

Alcune perplessità sul trattamento dei dati personali

Secondo il DPC irlandese, Facebook avrebbe comunicato in data 3 Febbraio l’intenzione di rilasciare Facebook Dating in Europa solo 10 giorni dopo, il 13 Febbraio. Visto lo scarso preavviso, il DPC ha preferito sollevare alcune questioni e perplessità, onde evitare fraintendimenti in seguito. Facebook, dal canto suo, ha fatto marcia indietro, rispettando le tempistiche europee, e ha sospeso il rilascio dell’applicazione fino a tempi più maturi. Secondo DPC, però, la questione sarebbe ancora più complessa: sembra, infatti, che Facebook non avrebbe fornito nessun tipo di documentazione riguardante la protezione dei dati degli utenti.

Facebook Dating, che arriverà in Europa alla fine dell’anno, è stata già rilasciata negli USA a Settembre 2019 ed è attualmente disponibile in altri 20 paesi nel mondo.

Come funzionerà Facebook Dating?

In un post sul blog di Facebook, il product manager di Facebook Dating, Kate Orseth, ha comunicato alcune funzionalità di base del nuovo servizio. Gli utenti potranno creare un profilo ad hoc direttamente sulla nuova applicazione e potranno cancellarsi in ogni momento, senza dover rinunciare al proprio profilo sul social network principale. Il nome e l’età degli utenti sarà sincronizzato col profilo principale di Facebook e non sarà possibile modificarlo. Non sarà visualizzabile, però, il cognome, per tutelare maggiormente la privacy di chi si iscrive al servizio di dating. Gli utenti, inoltre, potranno decidere personalmente se cedere informazioni personali ad altri utenti oppure no, a propria assoluta discrezione.

image of giusetavera

Giuseppe Tavera

Giuseppe Tavera - Apprendista influencer. Vecchio sardo brontolone, mi occupo di sviluppo web e blogging per Nextre Engineering e il blog di Mirko Cuneo. Scrivo da quando si spammava su MySpace.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

Migliorare l’esperienza con il proprio e-com...

esperienza e-commerce imprese

Il distanziamento sociale e lo smart working hanno cambiato le abitudini delle persone, che adesso preferiscono effettuare acquisti online o su e-commerce, senza muovere un passo da casa. Aumentando, quindi, le vendite online, le imprese devono pensare a strategie di marketing in grado di sostenere questa crescita. Come è possibile farlo? Innanzitutto costruendo un rapporto […]

Leggi la news >
N

Cosa aspettarsi da brand e imprese durante le vaca...

Brand Imprese Vacanze

Il settore delle vendite è sotto pressione – e non è solo un problema italiano. In tutto il mondo, il retail si sta preparando ad affrontare una grande sfida, quella delle festività natalizie. I consumatori sono scoraggiati all’idea di effettuare acquisti in-store e si stanno già preparando a farlo online e i rivenditori, dal canto […]

Leggi la news >
N

Costruire un’impresa da zero è possibile: b...

Costruire Impresa

Costruire un business da zero può sembrare un’impresa titanica. La verità, però, è che con gli strumenti giusti è possibile avviare una nuova attività senza troppe difficoltà. Non ci sono tanti imprenditori appassionati di tecnologia, forse non lo sono neppure quelli che avviano attività a sfondo tecnologico. Quello che li smuove maggiormente è la possibilità […]

Leggi la news >