N

Web

Le imprese richiedono un miglioramento delle infrastrutture digitali

di Luna Saracino

clock image3 minuti

Infrastrutture digitali

Secondo uno studio condotto da Equinix, i fornitori di servizi digitali hanno un grande obiettivo entro il 2023: aumentare la connettività privata di almeno cinque volte rispetto agli standard attuali. Questa esigenza nasce principalmente dal bisogno delle imprese di eliminare una volta per tutte il divario digitale esistente.

L’emergenza sanitaria provocata dal COVID-19 ha avuto effetti drammatici sull’economia mondiale, soprattutto su chi non aveva un’infrastruttura digitale adeguata. Ancora una volta, la digital transformation è un punto cruciale della nostra epoca, qualcosa che non si può più ignorare e che merita più di una riflessione a riguardo.

Questo cambiamento, ovviamente, non può certo avvenire dal giorno alla notte e coinvolgerà tantissimi settori, non per forza legati alla tecnologia.

Le imprese devono puntare tutto sulla trasformazione digitale

Secondo Clair Macland, vice presidente dell’area marketing di Equinix:

I leader del settore digitale devono prepararsi a un recupero post-pandemia. È questo, infatti, il momento giusto per implementare le giuste iniziative in ambito della trasformazione digitale. Siamo convinti che un’infrastruttura solida unirà ulteriormente tutti i settori delle imprese, garantendo vantaggi a lungo termine.

I risultati dello studio di Equinix sollevano questioni molto interessanti. Innanzitutto, è altamente probabile che le imprese con una infrastruttura digitale estenderanno, in futuro, il loro vantaggio competitivo e continueranno a crescere nei loro settori di riferimento.

Contemporaneamente a questo, le organizzazioni stanno traendo un reale beneficio dal cosiddetto “effetto rete” (network effect). Sembra, infatti, che stiano massimizzando il loro vantaggio digitale costruendo una presenza più stabile all’interno del cosiddetto “effetto rete” e, quindi, in quegli spazi che presentano la maggior parte degli utenti, il numero più alto di provider e le attività più fitte, più dense.

Il cambiamento sarà radicale ma richiederà molto tempo

Sempre secondo gli studi condotti da Equinix, sembra che la banda di interconnessione crescerà esponenzialmente nei prossimi anni, almeno fino al 2023. Questo aumento è probabilmente dovuto proprio dalla digital transformation a cui tutti ci stiamo abituando e preparando.

La regione pacifica dell’Asia prevede una crescita in questo settore del 47%, il Nord America prevede una crescita che si aggira intorno al 43%, mentre l’Europa crescerà probabilmente fino al 45%. L’America Latina, invece, prevede quella che sembra la crescita maggiore, in questo settore, aggirandosi intorno al 50% circa.

A prescindere da tempistiche, dinamiche e percentuali, i cambiamenti delle infrastrutture sono cruciali, per approcciare alla trasformazione digitale nel modo giusto. Come è stato però anticipato, è evidente che ci troviamo di fronte a un cambiamento così strutturale e radicale, che ci vorrà diverso tempo prima che le imprese adeguino tutte le loro infrastrutture.

image of lunasara

Luna Saracino

Scrittrice per passione, lavoro ed esigenza, ho capito che riuscivo a esprimermi su carta più che a voce da piccolina, quando ho chiesto a mia madre un diario segreto al posto della Barbie di tendenza. Ho scritto il mio primo racconto a 12 anni e ne ho pubblicato un altro a 16. Da allora, tra alti e bassi, ho sperimentato tutte le vie della scrittura che ho trovato lungo la mia strada. Oggi mi occupo di storytelling, project management, copywriting e sceneggiatura. E quel viaggio nel mondo della scrittura che ho iniziato da bambina mi pare di averlo appena cominciato.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >