Quali sono le tendenze del settore ICT previsti per il 2021?

di Luna Saracino

clock image3 minuti

Tendenze nell'ICT nel 2021

Con l’acronimo ICT si intendono le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, ovvero l’insieme di tecniche con cui si trasmettono, ricevono o elaborano dati e informazioni, anche attraverso le tecnologie digitali.

Gli esperti del settore ICT, nel corso del 2020, si sono trovati a dover affrontare uno scenario apocalittico, dal punto di vista delle previsioni future. L’anno appena trascorso è stato, infatti, pressoché imprevedibile e ha reso difficile la possibilità di un resoconto futuro.

Quel che è certo è che le carte in tavola sono cambiati per molti, se non per tutti: la migrazione di buona parte del lavoro dipendente in smart working ha permesso alle imprese di rivedere le proprie priorità, consentendo un investimento considerevole nelle infrastrutture digitali.

Da questo momento in poi, il lavoro da remoto sarà una realtà imprescindibile per moltissime aziende: si tratta di un cambiamento radicale e da non sottovalutare, che impatterà inevitabilmente anche nel settore ICT.

Tutte le tendenze del settore ICT

Cambiamento inevitabile a parte, le tendenze nel settore ICT nel 2021 riguardano diverse aree critiche come la tecnologia, la cybersecurity e il project management.

Con la diffusione dello smart working, si indebolisce la connessione tra impresa e luogo di lavoro, al punto quasi da cessare di esistere completamente. Le aziende diventano sempre più digitali e i luoghi di lavoro diventano dei non luoghi virtuali. È molto importante, quindi, che il settore ICT impari a mantenere viva questa connessione anche a distanza.

Uno dei trend tecnologici più interessanti riguarda l’IoB, il cosiddetto Internet of Behaviours (internet dei comportamenti), e il suo interesse nel raccogliere informazioni sui comportamenti degli utenti a contatto con la tecnologia. Tener conto dell’IoB può essere utile alle aziende per rivedere le proprie priorità e creare un’impresa sempre più orientata verso un buon customer service.

Lavorando sempre di più a distanza, le imprese dovranno investire sull’assunzione di personale competente e qualificato nel settore informatico, con più di una competenza a disposizione anche in settori diversi da quello digitale. Unitamente a questo, un ruolo di spicco spetterà poi alla cybersecurity e alla sicurezza in generale, anche per la raccolta dei dati degli utenti.

Il lavoro da remoto rappresenta, oggi, una sfida per le imprese e per i loro project manager, che adesso devono coinvolgere a distanza i propri dipendenti e garantire un rapporto continuativo e fluido anche se non in presenza.

Il cambiamento è appena cominciato

Queste tendenze appena proposte, non si fermeranno ovviamente al 2021. Il cambiamento è appena cominciato e probabilmente non si arresterà, almeno fino a che la maggior parte delle imprese avranno realmente abbracciato la nuova era tecnologica che ci aspetta.

Che sia un cambiamento repentino o graduale, quello che conta è acquisire la consapevolezza che serve per accettare tutto quello che ci aspetterà, dal punto di vista economico e sociale.

image of lunasara

Luna Saracino

Scrittrice per passione, lavoro ed esigenza, ho capito che riuscivo a esprimermi su carta più che a voce da piccolina, quando ho chiesto a mia madre un diario segreto al posto della Barbie di tendenza. Ho scritto il mio primo racconto a 12 anni e ne ho pubblicato un altro a 16. Da allora, tra alti e bassi, ho sperimentato tutte le vie della scrittura che ho trovato lungo la mia strada. Oggi mi occupo di storytelling, project management, copywriting e sceneggiatura. E quel viaggio nel mondo della scrittura che ho iniziato da bambina mi pare di averlo appena cominciato.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >
N

Come migliorare il proprio e-commerce nel 2021?

Migliorare il proprio e-commerce nel 2021

La pandemia ha spostato il commercio principalmente online, spingendo moltissime aziende a cambiare completamente le proprie abitudini di vendita. La maggior parte dei brand, oggi, ha un proprio store online a conferma che il settore degli e-commerce sta diventando ogni giorno più popolare. Il motivo è piuttosto semplice: i tempi in cui viviamo sono assai […]

Leggi la news >