Traffico Web durante l'emergenza COVID-19: Com'è cambiato?
N

Traffico Web durante l’emergenza COVID-19: Com’è cambiato?

di Alessandro Aru

clock image2 minuti

Traffico web COVID 19

L’isolamento forzato porta la popolazione a trascorrere molto più tempo sul Web tra ricerca di informazioni, attività lavorative, shopping online e non solo.

La recente ricerca di Mapp (fornitore internazionale di una piattaforma cloud di servizi di marketing), sottolinea i cambiamenti del traffico online durante l’emergenza COVID-19, mostrando picchi e cambiamenti.

Secondo i dati raccolti, l‘editoria online ha registrato un aumento degli accessi, mostrando la forte necessità di conoscere aggiornamenti in tempo reale sull’emergenza.

Il traffico online è infatti aumentato del 93% nel nostro Paese, concentrandosi nella ricerca di news e approfondimenti.

Anche lo shopping online evidenzia una crescita importante. I volumi degli ordini hanno registrato un aumento pari all’88% in più rispetto all’inizio dell’anno.

Telecomunicazioni (+23%) e finanza (+17%) mostrano anch’essi maggiorazioni significative.

Al contrario, l’industria del turismo è tra le più penalizzate al mondo, con un calo del 34% rispetto al traffico online di inizio anno.

L’analisi condotta da Mapp punta l’attenzione sui prodotti di uso casalingo, mostrando domanda crescente per gli articoli di hobbistica (come materiali da costruzione, attrezzi da giardinaggio e kit fai-da-te).

In crescita anche la richiesta di giocattoli e cosmetici (90% e 64%).

Il settore dell’abbigliamento registra per ora un traffico stabile, senza variazione sul volume degli acquisti.

Durante la pandemia da coronavirus, sono stati inoltre misurati i picchi di accesso sul Web. Le piattaforme e-commerce registrano maggiore traffico tra le 6:00 e le 8:00 del mattino. L’editoria online raggiunge il picco tra le 16:00 e le 19:00.

I dati evidenziano in conclusione un nuovo e curioso trend: durante l’isolamento gli utenti preferiscono dedicarsi allo shopping online di mattina, leggendo le news durante il pomeriggio.

image of alessandroaru

Alessandro Aru

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e collaboro con Mirko da 3 anni. In questo tempo mi sono lasciato coinvolgere dal suo carisma e vogli...

N

TikTok apre la piattaforma di annunci self-service...

TikTok annunci self service

Dopo averla testata con diversi partner del brand durante gli ultimi mesi, TikTok annuncia che la piattaforma di annunci self-service è ora disponibile per tutte le aziende, a livello globale. L’iniziativa è parte dell’opzione TikTok for Business, recentemente lanciata dalla società. Come spiegato da TikTok: “Le soluzioni pubblicitarie self-service di TikTok offrono ai professionisti del […]

Leggi la news >
N

Instagram: ora gli utenti potranno fissare i comme...

Instagram nuovi commenti da fissare in cima

Il social media ha testato per la prima volta la nuova funzionalità a maggio; ora la modifica diverrà effettiva. D’ora in poi infatti, gli utenti potranno fissare fino a tre commenti preferiti in cima ai propri post pubblicati. Come spiegato dal vicepresidente Vishal Shah di Instagram, l’opzione è stata progettata per incoraggiare discussioni civili e […]

Leggi la news >
N

Brand Reputation, il Gruppo Lego è primo in Itali...

Gruppo Lego miglior reputazione

La classifica stilata da “the RepTrack company” per chi ha una migliore Brand Reputation, ha piazzato il Gruppo Lego al primo posto assoluto in Italia e nel mondo, seguito da Ferrari e Disney. Il brand danese è presente nella top ten della classifica da oltre 10 anni; ha scalato la vetta passo dopo passo, raggiungendo […]

Leggi la news >